username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chiunque abbia vissuto abbastanza da capire cosa sia la vita, sa quale profondo debito di gratitudine dobbiamo ad Adamo, il primo grande benefattore della nostra razza. Egli portò la morte nel mondo

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 11/05/2013 12:09
    Allora un grazie ad Adamo corre d'obbligo.
  • il 21/08/2011 04:57
    Sì, vivere "eternamente" in un mondo di espiazione e prova ci renderebbe la vita un inferno!
  • il 16/08/2011 00:26
    non voglio ringraziare nè Adamo, nè Eva... mi hanno rovinato i vent'anni... senza di loro
    non li avrei persi mai.
  • Donato Delfin8 il 22/05/2011 18:43
    ah bè grassssie grassie e pure ad Eva!
    aprirò un'impresa funebre zi zi
  • ELISA DURANTE il 22/05/2011 14:29
    Curioso punto di vista...
  • rosaria esposito il 21/05/2011 18:48
    Mark.. solo tu potevi... meno male che non sei nato in Italia, se no non diventavi Mark Twain.
  • Michele Prenna il 13/12/2010 22:00
    Paradossalmente vera: è proprio il fatto di dover morire che ci rende cara la vita.
  • il 14/04/2010 14:55
    Non ce l'avrebbe mai fatta senza l'aiuto di Eva...