username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le cose che accadono in maniera consensuale fra persone maggiorenni e nella giusta riservatezza senza arrecare danno a nessuno, non possono interessare nessun'altro oltre a chi lo fa. Credo che questo sia il pensiero della maggior parte delle persone adulte.

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Pasquale Martino il 13/10/2011 10:12
    Oppure mi è capitato di assistere ad effusioni spinte tra donne in pubblico, certo che l'esprimersi in libertà in privato poi non giustifica la normalità di certe azioni in pubblico...
  • Pasquale Martino il 13/10/2011 10:10
    Come il baciarsi in pubblico in bocca tra esseri simili come se tutto rientra nella normalità.
  • Pasquale Martino il 13/10/2011 10:08
    Condivido questi pensieri e li ritengo giusti, sempre che ciò che si fa in privato poi non inficia ciò che si fa in pubblico.
  • Donato Delfin8 il 14/09/2011 22:11
    eh bè mi sembra di zi.. farsi i...