username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Niccolò Machiavelli

Ti piace Niccolò Machiavelli?  


Pagine: 123

Andando infinite anime di quelli miseri mortali - che nella disgrazia di Dio morivano - all'inferno, tutte o la maggior parte si dolevano non per altro che per aver preso moglie essersi a tanta infelicità condotte.



Avvezza i tuoi soldati a spregiare il vivere delicato e il vestire lussurioso



Ognuno vede quello che tu pari, pochi sentono quello che tu se'



I soldati, quando dimorano alle stanze, si mantengano col timore e con la pena; poi, quando si conducono alla guerra, con la speranza e col premio



A uno principe è necessario sapere bene usare la bestia e l'uomo



La istoria è la maestra delle azioni nostre



Meglio è vincere il nimico con la fame che col ferro, nella vittoria del quale può molto più la fortuna che la virtù



Il disarmato ricco è premio del soldato povero



Agli accidenti subiti con difficultà si rimedia, a' pensati con facilità



E sanza quella occasione, la virtù dell'animo loro si sarebbe spenta, e sanza quella virtù la occasione sarebbe venuta invano





Pagine: 123