username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Niente ferisce, avvelena, ammala quanto la delusione.
Perché la delusione è un dolore che deriva sempre da una speranza svanita, una sconfitta che nasce sempre da una fiducia tradita cioè dal voltafaccia di qualcuno o qualcosa in cui credevamo.
E a subirla ti senti ingannato, beffato, umiliato. La vittima d'una ingiustizia che non t'aspettavi, d'un fallimento che non meritavi.
Ti senti anche offeso, ridicolo, sicché a volte cerchi la vendetta.
Scelta che può dare un po' di sollievo, ammettiamolo, ma che di rado s'accompagna alla gioia e che spesso costa più del perdono.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rescaldani franco il 08/02/2013 08:34
    Parole che trovano la verità , anche se molti diranno che così non è, mentiranno a se stessi per non sentirsi delusi
    appunto.
  • ELISA DURANTE il 11/08/2011 09:27
    La potrei leggere 1000 volte, non mi stancherei di apprezzarla!
  • ELISA DURANTE il 13/07/2011 09:20
    La delusione e la disistima, concordo e aggiungo
  • DOMENICO FRUSTAGLI il 26/05/2011 22:02
    Sei grande Oriana!
    Anche la delusione fa parte di questa nostra effimera vita.
  • Salvatore Abbate il 15/05/2011 04:24
    in tutti i miei fallimenti pochi sono stati i sentimenti di vendetta, soltanto rimurginare
  • Iside Bryant il 13/05/2011 17:18
    La delusione è un gelido sentimento che è difficile far sciogliere, hai perso l'avvenire e i sogni... è amaro, e fa molto male!
  • Kiara Luna il 03/05/2011 09:45
    Le sconfitte dell'anima incancreniscono le ferite più dolorose di quelle materiali.. la vendetta è un effimero antidoto al veleno della delusione.
  • Dora Forino il 30/04/2011 21:38
    Condivido ogni frase della grande Oriana Fallaci, la delusione è un fallimento che ti fa sprofondare, specialmente se la delusione è frutto di un'ingiustizia, che non meritavi.