accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Oscar Wilde

Ti piace Oscar Wilde?  


Pagine: 1234... ultima

L'Odio acceca. L'Amore sa leggere ciò che è scritto sulla stella più lontana

   17 commenti     di: Oscar Wilde


Ogni ritratto dipinto con passione è il ritratto dell’artista, e non del modello.

   8 commenti     di: Oscar Wilde


La vita imita l'arte molto di più di quanto l'arte non imiti la vita.

   4 commenti     di: Oscar Wilde


Possiamo perdonare a un uomo l'aver fatto qualche cosa di utile purchè non l'ammiri. L'unica scusa per aver fatto una cosa inutile è di ammirarla intensamente.

   1 commenti     di: Oscar Wilde


Le buone intenzioni sono state la rovina del mondo. I soli che hanno compiuto qualche cosa nel mondo sono stati coloro che non avevano nessuna intenzione

   12 commenti     di: Oscar Wilde


L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili.
Il pessimista sa che è vero.

   11 commenti     di: Oscar Wilde


Come definiresti l'uomo malvagio? Quel tipo d'uomo che ammira l'innocenza.
E una donna malvagia? Quel tipo di donna di cui un uomo non si stanca mai.

   5 commenti     di: Oscar Wilde


L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione

   12 commenti     di: Oscar Wilde


Quando cerchi sinceramente l'amore, lo trovi che ti sta aspettando

   16 commenti     di: Oscar Wilde


La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia lo stesso.

   17 commenti     di: Oscar Wilde




Pagine: 1234... ultima

Frasi Oscar Wilde (1854 - 1900) è stato un poeta, scrittore e drammaturgo irlandese. Oltre che per la straordinaria produzione letteraria, Oscar Wilde si è distinto per il suo stile di vita impudente, provocatore e contrario alle regole del tempo.
Amava ed utilizzava la scrittura aforistica con l'espressione dei paradossi; molti sono infatti gli aforismi di Oscar Wilde che vengono citati ancora oggi.
Fra le principali raccolti di poesie e di prosa di Oscar Wilde si ricordano ad esempio De Profundis, Il ritratto di Dorian Gray e L'importanza di chiamarsi Ernesto.