username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per essere sani mentalmente si devono attraversare molte follie

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • angela il 11/02/2014 09:11
    Sicuramente conoscendo bene il peso della follia non rischiamo di venirne schiacciati
  • silvana capelli il 17/07/2012 15:30
    Quante follie! ci sono nella vita, follia nel perdonare chi ti uccide un tuo caro, follia nel detestare, nel giudicare, ma la follia più grande è stata la follia di Gesù, che senza colpa, pur essendo Dio, si è lasciato crocifiggere, perchè ci ama tutti tanto!
  • silvia leuzzi il 15/07/2012 22:38
    William Blake diceva che per arrivare alla salvezza bisogna aver prima provato la strada degli eccessi. Solo conoscendo la follia si può distinguere la salute mentale, ammesso che esista
  • il 15/07/2012 13:57
    Bastasse attraversarle! L'importante è come se ne esce... Conservarsi sani di mente, in questo mondo, è sempre più difficile. Ci vuole davvero una corazza, non solo mentale, generale. Costruita fin da piccoli, giorno per giorno. Anche se gli esperti diranno subito che non sono gli eventi, a far diventar matti, ma l'essere originariamente predisposto, più o meno gravemente.
  • augusta il 15/07/2012 10:08
    condivido pienamente con franco...
  • il 15/07/2012 08:22
    Le sto attraversando da quando sono nato, le follie.
    Sono in cura da sempre caro Osho.
  • mario durante il 15/07/2012 06:28
    E chi determina la sanità mentale? E l'eventuale insanità come si correlaziona con la realtà sana dopo aver percorso le sue strade? Arriverà poi ad una meta?
  • rosaria esposito il 10/09/2011 21:50
    sei grandiosamente grandioso OSHO... GRANDIOSA MENTE! !
  • Donato Delfin8 il 28/06/2011 17:19
    ops errorino
    "C'è chi" ...
  • Donato Delfin8 il 28/06/2011 17:18
    d'accordo...
    c'è ci se la prende comoda nel viaggio e quello è il più folle poiché ritardatario
  • Alessia Torres il 21/06/2011 10:31
    Dipende d a come le si attrversano... Ognuno ha le sue "follie"... bisogna saperle gestire e trasformare in qualcosa di positivo.
  • il 08/03/2010 12:26
    Pienamente d'accordo. Tutto sta ad attraversarle, le molte follie.