username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Pablo Neruda

Ti piace Pablo Neruda?  


Pagine: 123

Tu sei mia, sei mia, io grido nella brezza
serale, che mi travolge la vedova voce.
Tu depredi il fondo dei miei occhi e nel tuo furto
ristagna come l'acqua il tuo sguardo notturno.

   3 commenti     di: Pablo Neruda


Lentamente muore chi è schiavo dell'abitudine.

   17 commenti     di: Pablo Neruda


Oggi lasciate che sia felice, io e basta, con o senza tutti, essere felice con l'erba, e la sabbia, essere felice con l'aria e la terra, essere felice con te, con la tua bocca, essere felice.

   9 commenti     di: Pablo Neruda


Voglio fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi

   12 commenti     di: Pablo Neruda


Amare è così breve, e dimenticare così lungo.

   13 commenti     di: Pablo Neruda


Sei la sete e ciò che deve saziarla.

   19 commenti     di: Pablo Neruda


Muore lentamente chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati

   10 commenti     di: Pablo Neruda


Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l'aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l'acqua che d'improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d'argento che ti nasce.

   11 commenti     di: Pablo Neruda


Perché tu possa ascoltarmi le mie parole si fanno sottili, a volte, come impronte di gabbiani sulla spiaggia

   15 commenti     di: Pablo Neruda


lascia che io taccia con il silenzio tuo
lascia che ti parli anche con il tuo silenzio

   14 commenti     di: Pablo Neruda




Pagine: 123

Frasi Pablo Neruda (1904 - 1973) è stato un poeta cileno e viene considerato tutt'oggi come uno dei maggiori autori contemporanei della letteratura latino americana Nel 1971 Pablo Neruda ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura.

Potrebbero interessarti anche