username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non pensare quello che penso io, altrimenti penseresti come penso io

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Terry Di Vetta il 05/04/2014 22:05
    ... infatti non lo penso!!!
  • il 05/04/2014 07:47
    ed ha ragione GIULIANO LUSCO, in genere chi la pensa come me può anche darsi che abbia fatto sintesi ma, comunque, da me su qualche cosa si differenzierà.
  • il 05/04/2014 07:45
    Ma se 8 miliardi di persone pensassero tutti uno diversamente dall'altro penso che sarebbe un grosso problema far sintesi e trovare una linea comune almeno sulle piccole cose da condividere o sulle scelte di convivenza da decidere.
  • Gianni Spadavecchia il 23/12/2011 17:28
    Giuliano hai reso l'idea, almeno a me. Comunque, sono in parte d'accordo con la frase.
  • il 23/12/2011 15:49
    non so se ho reso l'idea???
  • il 23/12/2011 15:48
    non credo basti pensarla come un'altra persona per poter dire di "pensarla" come lei...
  • Donato Delfin8 il 22/05/2011 18:39
    dipende dalla fila zi zi
  • rosaria esposito il 21/05/2011 21:20
    c'è chi non lo capisce...