username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare
e di correre il rischio di vivere i propri sogni.

 


18 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 07/06/2014 13:43
    Il mondo è nelle mani del principe delle tenebre e chi insegna insinuando il contrario è suo complice.
  • Tinelli Tiziano il 06/11/2012 14:07
    Non è cos' Paulo... guardati intorno e vedrai che, purtroppo, non è così.
  • il 22/05/2012 19:10
    Tra il sogno e vivere il sogno c'è ahimé un solco profondissimo.
  • Grazia Denaro il 24/01/2012 09:51
    Non credo, se lo fosse sarebbe un mondo migliore.
  • Francesca La Torre il 18/06/2011 19:41
    Condivido, chi non ha il coraggio di farlo, e' gia' morto mentre vive.
  • Donato Delfin8 il 04/03/2011 21:16
    Già anche secondo me
  • YURI STORAI il 03/03/2011 00:47
    secondo me il mondo ''dovrebbe'' essere nelle loro mani, credo che i risultati
    sarebbero stati diversi.
  • Donato Delfin8 il 27/02/2011 18:46
    D'accordissimo...
    ma i sogni son belli se non distruggono i sogni altrui
  • marilena il 01/08/2010 16:38
    il mondo dovrebbe essere nelle mani di coloro che sognano e rischiano per realizzare i sogni ma purtroppo è posseduto da prepotenti egoisti
  • Francesca La Torre il 26/04/2010 14:01
    Chi caspita non approva i miei commenti dicendo che sono brevi e poi passano gli applausi!?
  • Francesca La Torre il 26/04/2010 13:59
    Mi piacerebbe sapere chi corregge i miei commenti dicendo che sono brevi e poi passano quelli dove ci sono gli applausi!!! Grazie.
  • Francesca La Torre il 26/04/2010 13:58
    Bellisima massima, perche' e 'proprio cosi' se ognuno di noi avesse il coraggio di sognare e poi vivere fino in fondo i propri sogni!
  • il 17/04/2010 21:56
    Quindi è una bufala che il mondo è in mano ai disonesti e ai violenti...
    Luther King aveva un sogno che si è realizzato ben dopo la sua uccisione. Mandela aveva un sogno che si è realizzato dopo vent'anni di prigione, Gandhi aveva un sogno che si è realizzato prima che lui venisse assassinato. Eppure il mondo non è stato loro perché loro non l'avrebbero mai voluto, sapendo che deve essere di tutti. Non dimentichiamoci di hitler, di stalin, di pinochet, di polpot e tanti altri dittatori che il mondo l'hanno, in effetti, posseduto. Questi ultimi sono i tipi di persone che vogliono possedere il mondo...
  • il 13/04/2010 15:14
    Vorrei conoscere il cretino che cancella i miei commenti. Stronzo!
  • il 27/03/2010 17:49
  • Antonio Pani il 08/03/2010 09:06
    Molto vero, mi piace l'associazione del sogno al coraggio e al rischio. Trovo abbia un sapore profondo, che supera la semplice "lotta" per il perseguimento di un fine (sognato). Credo, infatti, che manifestare il proprio "vivere di sogni e nei sogni", sia sempre stato difficile, oggi molto più di ieri. Concordo con Carmen "di sotto", che vita senza sogni? Ciao.
  • il 07/03/2010 12:58
    I sogni ci possono portare, seppure con qualche rischio, dove mai avremmo pensato di arrivare. L'importante è il trovare la forza di continuare il cammino.
  • CARMEN GULLO il 30/10/2009 23:07
    perche' sognare e' vivere... e vivere senza sogni e' come morire@