username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se dovessi convincere qualcuno a non credere, gli direi di leggere la Bibbia... ma con attenzione

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 01/11/2013 08:14
    Condivido pienamente. Ottimo secondo me.
  • rescaldani franco il 03/08/2013 16:36
    CONVINCERE A NON CREDERE? E PER CHE'?
  • il 25/07/2013 13:46
    È facile giudicare buono o cattivo ciò che non si capisce, il difficile è abbassarsi, umiliarsi per capire ma Dio ha tanto amore e tanta pazienza, ti aspetta fino alla fine dei tuoi giorni e ti dice "non temere io ti aiuto".
  • il 25/07/2013 12:44
    Nella Bibbia ci sono tante magnifiche parole da leggere, poi ci sono anche non poche contraddizioni e pensieri negativi. E non solo nell'Antico Testamento, qualcosa del genere c'à anche nel
    Nuovo. Le parole più sbagliate, per me, sono il titolo: "Parola di Dio". Per me la Bibbia contiene sia ispirazioni divine, che parole di uomini.
  • franco buniotto il 25/07/2013 10:02
    Se lei dovesse convincere qualcuno a non credere, lei sarebbe un orco cattivo.
  • Michele Giuliano il 27/08/2012 17:11
    Ed in effetti se qualcuno leggesse, soprattutto l'Antico Testamento, non potrebbere credere al Dio lì raffigurato... altra cosa è il Discorso della montagna nel Nuovo Testamento!!!