username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Diventare imprenditore. Capace di commerciare con tutto e fare affari anche col nulla. Usare tutto come mezzi e se stessi come fine. Chi dice che è amorale, che non può esserci vita senza etica, che l'economia possiede dei limiti e delle regole da seguire è soltanto colui che non è riuscito a comandare, che è stato sconfitto dal mercato. L'etica è il limite del perdente, la protezione dello sconfitto, la giustificazione morale per coloro che non sono riusciti a giocarsi tutto e vincere ogni cosa

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Laura cuoricino il 09/08/2010 12:59
    Non si tratta di giustificazione morale, bensì di una morale che si segue liberamente, principi che ti rendono vero, onesto, incorruttibile, non si può osare per dire a sè stessi di averlo fatto, quando si calpestano i limiti etici, la dignità nostra e di chi ci sta accanto!!!