PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Seneca

Ti piace Seneca?  


Pagine: 1234... ultima

Punizione per alcuni, per altri un dono e per molti, un favore.

   2 commenti     di: Seneca


In mezzo agli stessi piaceri nascono le cause del dolore.

   7 commenti     di: Seneca


Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare

   3 commenti     di: Seneca


Non giova né si assimila il cibo vomitato subito dopo il pasto.

   4 commenti     di: Seneca


La morte pareggia tutto.

   12 commenti     di: Seneca


Ogni male ha la sua compensazione. Meno è il denaro, meno i problemi; meno i favori, minore è l'invidia. Perfino in quei casi che ci fanno uscir di senno, non è la perdita in se stessa che ci angustia, bensì la nostra valutazione della perdita.

   1 commenti     di: Seneca


La mia giovinezza sopportava agevolmente e quasi con spavalderia gli accessi della malattia. Ma poi dovetti soccombere e giunsi al punto di ridurmi in un'estrema magrezza. Spesso ebbi l'impulso di togliermi la vita, ma mi trattenne la tarda età del mio ottimo padre. Pensai non come io potessi morire da forte, ma come egli non avrebbe avuto la forza di sopportare la mia morte. Perciò mi imposi di vivere; talvolta ci vuole coraggio anche a vivere.

   3 commenti     di: Seneca


La calamità è l'opportunità della virtù.

   2 commenti     di: Seneca


Quando consideri il numero di uomini che sono davanti a te, pensa a quanti ti seguono

   5 commenti     di: Seneca


Chi non vuole morire si rifiuta di vivere, perché la vita ci è stata data a patto di morire. La morte è il termine certo a cui siamo diretti e temerla è da insensato, poiché si aspetta ciò che è certo e solo l'incerto può essere oggetto di timore. La morte è una necessità invincibile e uguale per tutti: chi può lamentarsi di trovarsi in una condizione a cui nessuno può sottrarsi? [...] Ma temo che una lettera così lunga ti diventi più odiosa che la morte. Perciò concluderò: pensa sempre alla morte, se non vuoi mai temerla.

   1 commenti     di: Seneca




Pagine: 1234... ultima

Potrebbero interessarti anche