username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

In mezzo agli stessi piaceri nascono le cause del dolore.

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • augusta il 04/11/2013 09:51
    nulla d'aggiungere...
  • il 02/11/2013 08:12
    Il piacere è un antagonista del dolore. Per certi versi siamo portatori sani che lo generiamo a nostra insaputa. Per questo il Carpe Diem dei classici dovrebbe consigliarci di vivere intensamente i momenti belli fino a quando il dolore non emerge per farceli dimenticare.
  • il 02/11/2013 08:08
    Correzione: <Tutto>.
  • il 02/11/2013 08:07
    T8utto dipende da <come si vive> il tutto...
  • rescaldani franco il 02/11/2013 07:21
    IL PENSIRYO DI SENECA, ECCELSO, CI ILLUMINA COME UN ASTRO SENZA YEMPO.
  • Enrico Ravetta il 14/09/2011 22:51
    concordo pienamente!
  • Donato Delfin8 il 14/09/2011 22:27
    sì a volte capita prorpio così
    dipende dal piacere e dal dolore