username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

frasi di Seneca

Ti piace Seneca? Fallo sapere ai tuoi amici
 

PoesieRacconti non dispone ancora di note descrittive su Seneca. Sei un appassionato di Seneca? Contribuisci tu stesso inviandoci una nota biografica


Pagine: 1234... ultima

Alla sapienza non si può nuocere; il tempo non la cancella; nessuna cosa la può sminuire

6
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca




È di gran sollievo pensare che il male che ti è accaduto, tutti prima di te l'han sofferto, e tutti lo soffriranno

0
5 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Chi è troppo indaffarato non può svolgere bene nessuna attività, perché una mente impegnata in mille cose non può concepire nobili pensieri.

4
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Il sole splende anche sui malvagi

0
9 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Nessuno è infelice se non per colpa sua

4
9 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


L'uomo è un animale che ragiona.

3
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


La vita è lunga se è piena

1
3 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Chi non vuole morire si rifiuta di vivere, perché la vita ci è stata data a patto di morire. La morte è il termine certo a cui siamo diretti e temerla è da insensato, poiché si aspetta ciò che è certo e solo l'incerto può essere oggetto di timore. La morte è una necessità invincibile e uguale per tutti: chi può lamentarsi di trovarsi in una condizione a cui nessuno può sottrarsi? [...] Ma temo che una lettera così lunga ti diventi più odiosa che la morte. Perciò concluderò: pensa sempre alla morte, se non vuoi mai temerla.

1
1 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Al saggio non può capitare nulla di male: non si mescolano i contrari. Come tutti i fiumi, tutte le piogge e le sorgenti curative non alterano il sapore del mare, né l'attenuano, così l'impeto delle avversità non fiacca l'animo dell'uomo forte: resta sul posto e qualsiasi cosa avvenga la piega a sé; è infatti più potente di tutto ciò che lo circonda.

2
1 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Perciò gli uomini si immergono nelle passioni e, una volta che ne hanno fatto un'abitudine, non possono più farne a meno; e sono veramente infelici, poiché giungono a sentire come necessarie le cose prima superflue. Non godono dei piaceri, ma ne rimangono schiavi e, quella che è la peggiore disgrazia, amano anche il proprio male. Si raggiunge il colmo dell'infelicità quando le cose turpi non solo sono gradite, ma procurano un intimo compiacimento; e non c'è rimedio quando quelli che erano sentiti come vizi diventano abitudine quotidiana.

1
1 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Non è mai poco quello che è abbastanza.

4
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Niente è così stupido ed infelice quanto attendersi una disgrazia. Che follia, anticiparsi il male prima che questo capiti!

4
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


I mali incerti sono quelli che ci tormentano di più

7
6 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Non può godere una vita tranquilla chi pensa troppo a prolungarla e annovera fra i grandi beni vivere a lungo.
Ma è ben miserabile l'anima ansiosa per il futuro, sventurata prima della sventura angosciata dal timore di non poter conservare fino all'ultimo le cose che ama.
Ella non avrà mai pace e l'attesa del futuro le toglierà anche il godimento del presente.
È inevitabile la morte, come è inevitabile la perdita dei beni ; anzi, a ben comprendere, questo è motivo di conforto.

2
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Chi accoglie un beneficio con animo grato paga la prima rata del suo debito

3
10 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Si volge ad attendere il futuro solo chi non sa vivere il presente.

1
5 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Gran parte della libertà consiste nel saper dominare l'appetito

2
2 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Non chi ha poco è povero, ma chi desidera più di quello che ha

1
6 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Sacra è la voce del popolo

4
6 commenti    0 recensioni      autore: Seneca


Attraverso le asperità alle stelle

2
5 commenti    0 recensioni      autore: Seneca




Pagine: 1234... ultima