username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'ignoranza è l'origine di tutti i mali

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 24/06/2014 11:15
    L'ignoranza di cui Socrate parla è data dalla presunzione di conoscere la Verità nei suoi princìpi costitutivi, conoscenza che lui aveva come prima di lui l'ha avuta Ermete, Eraclito e dopo Platone e Aristotele e non molti altri tra i quali Maestro Eckhart, Dante Alighieri, Lao Tze, Milarepa, Ramacharaka e non sto a fare l'elenco.
  • Andrea Avitabile il 12/12/2012 18:21
    Amen
  • Serena il 28/11/2012 21:26
    Assolutamente sì
  • Vito Bologna il 15/02/2012 00:27
    Verissimo
  • Gianni Spadavecchia il 27/01/2012 16:31
    Se lo dice Socrate, fidiamoci!
  • A. A. il 31/12/2011 01:26
    Assolutamente si. L'ignoranza genera tutti i mali.
    La stupidità è sua sorella.
  • il 21/02/2011 21:46
  • paolo veronesi il 04/05/2010 21:56
    dove non potè l'ignoranza arrivò la stupidità, ancor più agguerrita della prima
  • il 16/12/2009 14:28
    Si dice intellettualismo etico: chi conosce il bene non può non farlo. La ragione sottomette la volontà. E se si obietta che io posso conoscere il bene, ma la mia volontà mi spine al male, allora c'è un problema di educazione della volontà: ossia una carenza di virtù. E così si ribadisce che chi conosce il bene agisce conformemente ad esso.