username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La lettura è il centro creativo della vita di uno scrittore

 


17 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea Avitabile il 12/12/2012 18:36
    La lettura è la premessa, la vita è quella che offre le interpretazioni e stimola la creatività
  • stelsamo il 10/10/2012 10:45
    È attraverso la lettura che lo scrittore affina le proprie doti!
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • Vito il 09/10/2012 20:17
    Uno scrittore che legge è comune ma lo Scrittore deve saper leggere per saper scrivere correggetemi se sbaglio
  • augusta il 09/10/2012 11:07
    non sono d'accordo... la creatività... dello scrittore.. è anche leggendo...
  • franco buniotto il 09/10/2012 10:42
    Caro Stefano, la lettura è un centro creativo per tutti.
  • giuseppe gianpaolo casarini il 09/10/2012 07:48
    Per certi versi vero.. ma...
  • il 09/10/2012 06:28
    Sì, purchè non si limiti a leggere libri, ma tutto, continuamente, aspiri a "leggere", cominciando da se stesso.
  • cristiano comelli il 24/04/2012 22:45
    Certo, tutto parte dalla vita, ma la lettura insegna ad ampliare lo sguardo sulla vita perchè ci mette in utile confronto con altri punti di vista. E da questo confronto lo scrittore, o aspirante tale, ne esce fortificato in quanto intende affermare.
  • Gabriele Zarotti il 13/04/2012 18:56
    E che dire della vita?