username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vogliamo eliminare le armi? Bene: non perdiamoci a discutere sul fatto che chiudere le fabbriche di fucili, di munizioni, di mine anti-uomo o di bombe atomiche creerà dei disoccupati. Prima risolviamo la questione morale. Quella economica l'affronteremo dopo. O vogliamo, prima ancora di provare, arrenderci al fatto che l'economia determina tutto, che ci interessa solo quel che ci è utile?

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 15/06/2012 12:35
    Hai ragione Tiziano.
    Creami paraventi, giustificazioni per il nostro bieco difendere l'indifendibile moralmente.
    E tutto in nome di interessi di pochi.
    ma chissà se un giorno ascolteranno mai il tuo parlare ed il tuo scrivere.
  • Donato Delfin8 il 19/03/2011 21:50
    ah bè entrambi contemporaneamente!
  • soffice neve il 14/03/2011 11:51
    è questo che condiziona la nostra vita... ci arrendiamo prima di pensare e purtroppo l economia vien prima di tutto! neve
  • il 31/10/2010 14:48
    Purtroppo è proprio così. La storia ce lo insegna. Indisgnarsi serve a poco.
  • Giusy Grasso il 07/09/2010 00:51
    Concordo pienamente. Spesso l'uomo ricorre a certi alibi per sfuggire alla responsabilità di ciò che ha provocato, nel nome del progresso.
  • Giusy Grasso il 07/09/2010 00:48
    Concordo pienamente. L'uomo, spesso, ha bisogno di alibi, per rifugiarsi e, in un certo senso proteggersi, dagli effetti che le sue stesse azioni hanno provocato in nome del progresso.
  • il 09/06/2010 14:59
    Questo è uno degli alibi peggiori che il potere si inventa per mancanza di coraggio e convinzione su questi argomenti così vitali ed importanti.