username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il pensatore vuole, il sognatore subisce

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco verducci il 03/04/2012 15:35
    Beh, generalmente sembrerebbe giusto visto che il sognatore se ne sta con le mani in mano a costruire mondi senza dar loro un minimo di concretezza. Ma questo non sempre è vero; grandi uomini della storia hanno dato un impulso al progresso sognando quello che altri hanno poi messo in pratica.
  • Grazia Denaro il 21/01/2012 23:45
    Il pensatore oltre a pensare agisce mentre il sognatore sogna ad occhi aperti e rimane a sognare.
  • il 09/06/2011 09:39
    Senza i sogni pensare è penoso...
  • il 22/02/2011 18:28
  • Virginio Giovagnoli il 20/01/2011 21:07
    Il pensatore vuole se non pensa troppo.
    Il sognatore subisce, ma nessuno gl'impedirà di sognare ancora.
  • il 22/10/2010 20:33
    Come a dire che chi sogna è uno stupido? Non ci sto.
  • Maddalena Gatto il 12/08/2010 09:08
    Il sognatore riesce ad essere ciò che non potrà mai essere ma questo non gli impedirà di sognare ancora perché non si sentirà mai sconfitto o frustrato
  • Gianni Spadavecchia il 30/06/2010 13:05
    Non del tutto d'accordo... il sognatore non subisce sempre...
  • il 08/06/2010 09:52
    Il sognatore potrà ottenere di più quando comincerà anche a pensare cosa significa il suo sogno...
  • Nilla Qualunque il 12/04/2010 13:25
    perchè il sognatore, pensando di più del pensatore.. dubita continuamente. In primis, delle sue capacità.
  • Maddalena Gatto il 05/03/2010 08:56
    Non sempre, il pensatore a volte fallisce e il sognatore realizza