username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La religione non è altro che l'ombra gettata dall'universo sull'intelligenza umana

 


20 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • olga il 19/01/2015 14:19
    Bravo Hugo!
  • Verbena il 19/01/2015 12:33
    L'intelligenza umana è parte dell'Universo: può adombrare sé stessa?
    Se Cristo non fosse risorto, vana sarebbe la nostra fede, ma Egli è documentatamente risorto. Gesù disse a Tommaso " ... Tu hai visto ed hai creduto; Beati coloro che non vedranno e crederanno" La fede pone l'uomo nel proprio limite e lo induce a riconoscere una realtà che lo sovrasta. Senza neppure nominare il Signore Dio, è sufficiente che l'uomo si guardi attorno per accorgersi che esiste Altro da sé.
  • fabrizio il 19/01/2015 08:28
    ma possibile così tanti bigotti in un solo sito? la fede è la luce? è una mano tesa? menti oblnubilate dalle fandonie imposte dalla chiesa, indottrinate da bambini e rimaste pietrificate... altro che risposte, la religione non aggiunge niente, ruba soltanto. Hugo era un grande, che tristezza...
  • fabrizio il 19/01/2015 08:28
    ma possibile così tanti bigotti in un solo sito? la fede è la luce? è una mano tesa? menti oblnubilate dalle fandonie imposte dalla chiesa, indottrinate da bambini e rimaste pietrificate... altro che risposte, la religione non aggiunge niente, ruba soltanto. Hugo era un grande, che tristezza...
  • Verbena il 02/09/2014 20:42
    La vastità dell'Universo non ci sta nel nostro pensiero, il nostro limite non ci consente di comprendere l'infinito. La religione, cioè la fede, è la luce che ci aiuta a sperare di potere un giorno comprendere tutto.
  • massimo vaj il 27/05/2014 11:14
    No, le religioni sono una mano tesa verso l'indifferenza di coloro che si accontentano di avere le tasche piene di sabbia dorata.
  • AGOSTINO il 12/05/2012 11:36
    universo in veste di???
  • Anna il 19/04/2012 13:50
    Molto importante questa frase di Hugo, ci fa intuire che se crediamo nell'universo automaticamente crediamo in Dio
  • il 01/02/2012 18:41
    concordo appieno.
  • giuseppe spadaro il 15/09/2011 21:58
    se lo dice Victor Hugo, allora...
  • il 09/06/2011 09:41
    Altro modo di definire l'oppio dei poveri...
  • silvia leuzzi il 26/03/2011 19:27
    Peccato che tutti i commenti precedenti si siano soffermati sulla parola religione senza a mio modesto parere capire la portata di ciò che Hugo voleva affermare. Non bisogna scambiare il concetto di religione, alla base di molte guerre, di una forte repressione del pensiero umano, con la bellezza della spiritualità.
    Se invece di scandalizzarvi vi soffermaste di cosa succede e di cosa è successo nella storia a causa delle religioni forse tornereste sui vostri passi. Scusatemi se sono stata invadente e ciao a tutti
  • Donato Delfin8 il 16/03/2011 20:35
    e cosa c'entra l'intelligenza con la religione?
    ah bè un po' ombroso questo pensiero
  • rosaria esposito il 16/03/2011 17:53
    si vede che hai mal di testa, Victor!
  • rosaria esposito il 16/03/2011 17:52
    si vede che avevi mal di testa, Victor!
  • Francesca La Torre il 24/11/2010 08:31
    Non sono affatto d'accordo, se chi pensa che la religione sia questo, deve rispettare chi invece la pensa all'opposto.
  • il 08/11/2010 16:52
    Hugo non è altro che l'ombra della sua l'intelligenza gettata nell'universo della religione
  • Len Hart il 04/04/2010 18:45
    great!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Francesca La Torre il 14/02/2010 13:12
    Condivido pienamente perchè oservando l'universo non si può fare a meno di pensare a Dio, ma sarà poi vero che esiste?
  • Don Pompeo Mongiello il 17/12/2009 12:30
    Con questo mi ha veramente deluso!