accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Vittorio Alfieri

Ti piace Vittorio Alfieri?  


Pagine: 12

Sempre ho preferito tristo originale ad ottima copia.



Bisogna sempre dare spontaneamente quello che non si può impedire ti venga tolto.



Volli, e volli sempre, e fortissimamente volli.



L'aver con chi piangere menoma il pianto d'assai



Spesso la prova di coraggio,
non è morire ma vivere.



Non perdo mai occasione d'imparare a morire; il più gran timor ch'io abbia della morte è di temerla



Spesso è da forte più che il morire, il vivere.



Il lusso - che io definirei l'immoderato amore ed uso degli agi superflui e pomposi - corrompe in una nazione ugualmente tutti i ceti diversi.



Mi disturba la morte, è vero. Credo che sia un errore del padreterno. Non mi ritengo per niente indispensabile, ma immaginare il mondo senza di me: che farete da soli?



Bisogna veramente che l'uomo muoia, perché altri possa appurare, ed ei stesso, il di lui giusto valore





Pagine: 12

Potrebbero interessarti anche

Libri di Vittorio Alfieri

Vita
 
commenti0