accedi   |   crea nuovo account

Frasi di William Shakespeare

Ti piace William Shakespeare?  


Pagine: 12345

Eretico sarà chi accenda il rogo, non già colei che vi brucerà dentro!



E che cos'è mai l'uomo se l'impiego del suo tempo è soltanto nel dormire e nel mangiare? Non più che una bestia.



Il dovere di ogni soggetto appartiene al re, ma l'anima di ogni soggetto è solo sua



Astenetevi dal giudicare perché siamo tutti peccatori



La musica è il cibo dell'amore.



Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno



Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio



Essa è troppo bella, per guadagnarsi la beatitudine celeste facendo disperare me; ha fatto voto di un amore, e quel voto lasciandomi vivere uccide me e che vivo per dirti ora questo.



Bisogna guardarsi bene dal concepire un'opinione molto buona delle persone di nuova conoscenza; altrimenti nella maggior parte dei casi si rimarrà delusi con proprio scorno o magari danno.



Come arrivano lontani i raggi di una piccola candela, così splende una buona azione in un mondo malvagio.





Pagine: 12345

Frasi William Shakespeare (1564 - 1616) 5egrave; stato un poeta inglese e viene tutt'oggi considerato uno dei maggiori autori di sempre.
Shakespeare ha infatti prodotto uno straordinario numero di sonetti, testi teatrali, e altri tipi di poemi.
I suoi lavori sono stati tradotti in moltissime lingue e vengono messi in scena ancora oggi in tutto il mondo. Tra le principali opere si ricordano Romeo e Giulietta, Otello, Macbeth, La bisbetica domata, Il mercante di Venezia e molte altre.
Oltre alle opere letterarie rimangono anche molti aforismi e frasi celebri di William Shakespeare.