username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sappiamo chi noi siamo, ma non sappiamo cosa potremmo essere.

 


19 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • anna il 23/12/2013 12:37
    vero... bello...
  • daniela il 17/09/2013 07:49
    meglio l'incognito direi
  • Pala Giuseppe Damiano il 23/08/2013 16:12
    Sapere chi sono è arduo e sapere cosa potrei essere impossibile, però, m'accontenterei di sapere perché sono.
  • cristiano comelli il 16/07/2013 21:48
    Ed è proprio questo ignorare chi potremmo essere che ci tiene attaccati alla vita che, ammoniva Socrate, senza ricerca non è degna di essere vissuta.
  • il 30/05/2013 09:29
    Non è possibile predire il nostro futuro, ma si può lottare per diventare quello che si vuole essere.
  • Pala Giuseppe Damiano il 31/12/2012 22:57
    Sappiano chi noi siamo, quando è troppo tardi per sapere cosa saremmo potuti essere.
  • ciro il 31/12/2012 01:29
    si puo' immaginare come si vuol essere, e poi fare di tutto per diventarlo. Realizzarsi
  • ELISA DURANTE il 16/05/2011 18:32
    La vita è fatta apposta per cercare di scoprirlo...
  • Donato Delfin8 il 27/04/2011 23:49
    d'accordissimo... le scelte ahhhh le scelte
    grandioso
  • rosaria esposito il 27/04/2011 17:37
    poichè la vita è corta e il tempo vola, o cerchiamo di sapere chi siamo o cosa potremmo essere... includendo anche i momenti d'ozio..
  • scintilla libera il 04/04/2011 23:07
    sapere cosa potremmo essere è tutto sommato inutile, siamo cio che pensiamo.
  • il 27/11/2010 12:50
    E purtroppo non lo sapremo mai. Triste e amara verità.
  • Maria Teresa il 15/10/2010 11:50
    .. a volte non sappiamo neppure chi siamo...
  • Maddalena Gatto il 09/07/2010 10:03
    La vita riserva delle sorprese, quando meno te l'aspetti
  • il 26/06/2010 23:07
    O cosa potremmo diventare...
  • clem ros il 01/05/2010 14:17
    Perfettamente d'accolrdo. solo che il tempo ci dà queste certezze,,,,,,, dico sempre ad avercele... due palle di vetro. Una per occhio, una per vedere i numeri del superenalotto e l'altra per vedere i fatti degli altri. Questa è una certezza.
  • Nilla Qualunque il 10/04/2010 18:06
    per questo dobbiamo dare fondo a ogni nostra potenziale capacità.
  • il 27/03/2010 17:09
  • Susanna Melis il 01/03/2010 16:59
    è anche vero che spesso, rincorrendo ciò che potremmo essere, ci dimentichiamo di chi siamo.