username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io sono sempre pronto ad imparare, sebbene non sempre gradisca che altri mi insegnino

 


14 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Tinelli Tiziano il 26/05/2014 09:38
    Dio mio quanto è vero!... io per primo ho sempre un po' detestato chi mi insegnava... per fortuna l'intelligenza ci aiuta, o ci dovrebbe aiutare, a contrastare quest'istinto pernicioso.
  • Tinelli Tiziano il 26/05/2014 09:37
    Dio mio quanto è vero!... io per primo ho sempre un po' detestato chi mi insegnava... per fortuna l'intelligenza ci aiuta, o ci dovrebbe aiutare, a contrastare quest'istinto pernicioso.
  • massimo vaj il 04/05/2014 14:01
    Churchill era certamente intelligente, e forse anche simpatico, qualità che con la politica c'entrano poco.
  • Massimo Genovese il 23/12/2011 19:53
    bhe e' davvero un bell'aforisma
  • Massimo Genovese il 23/12/2011 19:53
    bhe e' davvero un bell'aforisma
  • Donato Delfin8 il 21/07/2011 11:39
    Concordo con Riboldi e Colosio
    bel aforisma però!
  • mario durante il 06/07/2011 11:53
    È corretto nell'esposizione, sempre pronto ad imparare, ma disturba sentirsi in quelle situazioni non all'altezza.
    Comprensibile per un uomo che ha rappresentato la guida di una nazione per oltre 50 anni ed in quali situazioni!
  • Pala Giuseppe Damiano il 21/05/2011 16:52
    Soprattutto quelli che hanno niente o poco da insegnare.
    La frase di Churchill è volutamente incompleta, in perfetto humor inglese.
  • il 23/04/2011 04:03
    Aveva un'intelligenza brillante ma era così ironico ed arrogante al punto di affermare di conoscere gli altri e alcune volte anche giudicarli, quando invece non conosceva nemmeno se stesso.
  • il 22/09/2010 22:41
    tipico di tante persone anche illustri
  • Aldo Riboldi il 07/09/2010 11:08
    È una dichiarazione d'intenti "pronto a imparare", ma disattesa dai fatti per via dell'IO troppo ingombrante...
  • il 02/09/2010 17:02
    Contesto... da insegnante devo dire che la base per essere pronti ad imparare non solo è gradire che ci venga insegnato ma addirittura amare chi ci insegna.
    Se non gradisci non sei pronto...è una contraddizione in termini, questa.
    provate a non gradire un cibo ed essere veramente pronti a gustarlo nella sua essenza... impossibile.
    Mai visto un astemio che diventa un intenditore di vini e riesce a capirne l'origine, l'aroma, il bouquet... io mai.
  • il 02/09/2010 15:32
    una grande frase per un grande uomo che insegna
  • Andrea Tessadri il 10/01/2010 00:36
    È una frase che insegna