username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

All'indomani della conclusione del trattato di Yalta, resosi conto compiutamente del fatto che Il regime sovietico non era granchè meno feroce di quello nazista, esordì, alludendo ad Adolf Hitler: "... forse abbiamo ammazzato il porco sbagliato..."

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 07/09/2011 00:51
    interessante spettegulezz
    e chissà quante cose ancora
  • il 14/07/2011 22:07
    Parla lui... i veri delinquenti sono gli allevatori di maiali.
    Ma è tanto difficile capire che se mangi un maiale sei un coglione?
    Io sono un coglione per esempio... mangio carne di pollo e vitello...
    Non sarò un porco ma un coglione sicuramente.
    È così difficile capire che la prossima guerra che dobbiamo affrontare ( prima che scoppi ) è la disponibilità di risorse?
    Che senso ha coltivare campi per maiali?
  • Michele d' Orsi il 11/07/2011 13:25
    anche lui era un porco. E bello grosso, anche. Chiedete a Ghandi...
  • il 13/11/2010 23:18
    Colpisce parecchio...