username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se solo Dio mi desse un segno chiaro! Come fare un grosso deposito a mio nome in una banca svizzera

 


21 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Tinelli Tiziano il 26/10/2012 09:39
    Così è messa in chiave ironica una domanda ben più seria.
    perchè Dio non parla chiaramente?
    perchè non si manifesta?
    basterebbe una parola o un segno chiaro per rimettere a posto questo ricettacolo di atrocità che chiamiamo Mondo.
    Io spero non esista... altrimenti, avendone la possibilità avrei 4 chiacchiere da fare con Lui.
    non si dice che chi non fa nulla per evitarlo, è colpevole quanto chi fa del male?
  • il 12/06/2012 05:55
    perchè non anche a me?
  • il 10/04/2012 17:07
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:56
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    A volte non hanno rispetto e i loro sarcasmi tendono a mortificare.
    Confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che oggi, l'ignoranza, rischia di essere una cultura, per l'ignoranza di molti.
    È il male della società, che affligge o disorienta l'uomo.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:56
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    A volte non hanno rispetto e i loro sarcasmi tendono a mortificare.
    Confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che oggi, l'ignoranza, rischia di essere una cultura, per l'ignoranza di molti.
    È il male della società, che affligge o disorienta l'uomo.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:55
    Non riesco ad inviare il mio commento.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:55
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    A volte non hanno rispetto e i loro sarcasmi tendono a mortificare.
    Confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che oggi, l'ignoranza, rischia di essere una cultura, per l'ignoranza di molti.
    È il male della società, che affligge o disorienta l'uomo.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:54
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    A volte non hanno rispetto e i loro sarcasmi tendono a mortificare.
    Confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che oggi, l'ignoranza, rischia di essere una cultura, per l'ignoranza di molti.
    È il male della società, che affligge o disorienta l'uomo.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:54
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    A volte non hanno rispetto e i loro sarcasmi tendono a mortificare.
    Confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che oggi, l'ignoranza, rischia di essere una cultura, per l'ignoranza di molti.
    È il male della società, che affligge o disorienta l'uomo.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:53
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    A volte non hanno rispetto e i loro sarcasmi tendono a mortificare.
    Confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che oggi, l'ignoranza, rischia di essere una cultura, per l'ignoranza di molti.
    È il male della società, che affligge o disorienta l'uomo.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:49
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    Ma confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che l'ignoranza, diventi cultura, per l'ignoranza di molti.
  • Alessandro Guerritore il 03/07/2011 07:48
    Se è una provocazione... passi pure.
    I non credenti non hanno alternative.
    Ma confondere la saggezza di Dio a quella dell'uomo, è parlare da ignoranti.
    La realtà è che l'ignoranza, diventi cultura, per l'ignoranza di molti.
  • il 17/11/2010 00:03
    Mi sa che dio parla poco. Forse e solo un gran timidone...
  • il 13/10/2010 09:43
    E poi dicono 'due cuori e una capanna! Ai soldi non ci pensa nessuno, nemmeno negli aforismi...
  • Salvatore Cipriano il 15/06/2010 01:09
    Spiacente caro mio, o Dio o Mammona.
  • il 07/03/2010 13:03
    Ci sono segni e segni. Un segno così, però, lo accetto volentieri.
  • il 02/03/2010 10:30
    Quel grosso conto Dio l'ha depositato a ognuno al momento della nascita di ognuno, ma non in una banca svizzera, bensì nel cuore. Per accedervi la password è: "Amare tutti tranne le banche svizzere"
  • Sandrino Aquilani il 01/02/2010 11:08
    Woody Allen ha la capacità di scuotere l'albero dei sogni.
  • paolo veronesi il 26/12/2009 12:02
    Sarebbe sufficiente che Dio potesse chiudere un occhio ai finanzieri
  • il 16/12/2009 22:43
    Chissà se Dio conosce il mio indirizzo? io, dal canto mio, sono pronto a ricevere il segno
  • Vincenzo Capitanucci il 16/12/2009 09:03
    Penso che l'abbia fatto...