username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi e aforismi su attualità

Pagine: 1234... ultima

Il pentagono(*): "Sì. Abbiamo usato il fosforo bianco su Fallujia. È servito, tra le altre cose, per stanare i rivoltosi. Poi li abbiamo uccisi con l'esplosivo." (*) è noto come nella democrazia USA le forme geometriche esprimano liberamente la loro opinione...

   0 commenti     di: Auro Lezzi


La rinuncia è una parte costitutiva della vita dell'uomo, di per se non è negativa. Ma nell'attuale cultura, dove il denaro è despota assoluto, la rinuncia vale solo per i più deboli e l'equità-sociale è un'espressione vana, perchè nessuno farà mai quello che dice.

   5 commenti     di: rea pasquale


Chi giudica le genti ha ignorato di erigerlo per lui ma ne avrebbe tanto bisogno

   0 commenti     di: Tony Golfarelli


In realtà anche i razzisti riconoscono la piaga del razzismo... quello nei loro confronti.

   0 commenti     di: Luigi Lucantoni


Da soli si può dare un piccolo contributo alle popolazioni in difficoltà, insieme gli si può dare un futuro.



Se uno statistico decidesse di fare un sondaggio sul tasso di razzismo in Italia riscontrerebbe lo 0%, o poco più, di razzisti se il sondaggio si basasse sulla mera domanda "sei razzista?".

   0 commenti     di: Luigi Lucantoni


Le teocrazie convertono in terra la giustizia ultraterrena e pertanto sconvolgono la stessa religione che erigono a modello. Prima ancora che avvenga e bene guardarsi da chi vuole trasformare i peccati in reati penali. 

   6 commenti     di: Luigi Lucantoni


Lì, al confine, fra quegli uomini testardi si riconoscono essenzialmente due lingue: il francese e l'inglese. Strano... il distratto penserà che la stessa lingua potrebbe essere un buon inizio ed è per questo che tanto insistono nel voler andare oltre i Pirenei. Però la Ville lumière pare abbia dimenticato che un terzo della sua luce deriva dall'uranio del Niger, pagato in modo irrisorio ed anche per Cameron tutto ciò è una storia lontana dal loro ricco regno.

   6 commenti     di: Chira


Molti degli stereotipi con i quali all'estero vengono ancora identificati gli italiani appartengono ormai al passato. La società di massa ci ha resi sempre più individualisti e falsamente espansivi e amichevoli. Molti italiani hanno mantenuto la capacità di apparire loquaci e simpaticoni, ma celando al loro interno una raggelante riservatezza e apatia quanto a rapporti umani sinceri e profondi.

   4 commenti     di: Luigi Lucantoni


L'Italia non è un popolo, ma diversi popoli, che possono amarsi ma non identificarsi.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Attualità.