username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi e aforismi filosofici

Pagine: 1234... ultima

La vita è più bella ed interessante se è varia e movimentata.



il modo migliore per usare correttamente la TV è tenerla spenta...

3
4 commenti    0 recensioni      autore: Claudio


Più grande ostacolo nel percorso di successo è paura di fallire!



Baudelaire ha detto: "la più grande astuzia del Diavolo è il farci creder che non esiste". Se non fossi ateo replicherei: "la più grande astuzia di Dio è il farci credere che esiste il Diavolo".



Siamo tutti figli del silenzio.



Il sole non teme mai la sua ascesa, ma quando è in alto mi chiedo se teme la sua caduta. Chissà...



Se si vuole almeno lambire la felicità occorre viverla nella sua relatività, per non vederla un giorno morire assoluta nei nostri sogni.

0
3 commenti    0 recensioni      autore: Simone Scienza


Non fidarti del mondo e della vita, sono falsi amici e non danno mai ciò che promettono, a meno che tu non sappia prenderlo con la forza.



Il tempo è il solo a non passare



Facile è condannare e giudicare; altrettanto non è, quando si è condannati e giudicati.



Se Dio è onnipotente potrebbe anche suicidarsi, altrimenti c'è qualcun altro sopra di lui.



Solitudine, dolce creatura che si specchia nel animo del viandante perso nei vicoli del suo cuore, mentre goccia dopo goccia la pioggia lava via le ferite malsane e gli occhi si perdono nella visione tragica delle cose. Fatti su fatti ci percorrono taglienti mentre il silenzio domina un ordine interiore e la paura della vita acclama silenzi già ascoltati. Siamo fatti di cera, siamo la creta che viene modellata, siamo esseri persi nel vuoto dei pensieri. Siamo gli Dei di noi stessi, reclamando una vita vissuta, cerchiamo nell'illogicità delle cose. Riflesso dopo riflesso, sangue dopo sangue, ascoltiamo l'ultimo paragrafo di una logica turbinante essenza. Aspettatemi nel buio della vostra stanza, ascoltate la mia voce sommessa, raffinate il vostro olfatto al mio intenso sesso che reclama un esplosione interna, impercettibile nelle parole, disordinato nel animo, il mio riflesso si è impresso nell'occhio delle ragazze che ho amato modellandomi con la forma dei loro desideri, lasciando un dolce sapore aspro di qualcosa che non si potrà più avere. Io sono, io ero!



Non è vero che dove c'è il gatto non c'è il topo. La vita è unità inscindibile, indomabile... Per questo gli antichi saggi stavano attenti a pronunciare ogni nome, scegliendo perlopiù il silenzio, preferendo contemplare, o sopportare. C'era sempre il compagno, nascosto nell'ombra.

5
2 commenti    0 recensioni      autore: ciro giordano


L'amore non ha sesso, né forma né età... è un movimento dell'anima, un mondo a sé.

0
2 commenti    1 recensioni      autore: Martina Pace


Cambio rotta ma non meta

2
7 commenti    0 recensioni      autore: Lorenzo Brogi


In un linguaggio più che comune, dove i secoli si contano dalla morte di Cristo, al quale la maggior parte degli esseri nemmeno credono, dove la mediocrità non ha un abito connotativo ed è puramente volgare, dove la specie ha bisogno di sezionare ancora come pseudo chirurghi quattrocenteschi, dove lo spirito e il corpo non risiedono mai insieme nel concepimento di una idea, dove i sessi ancora non si conoscono e fanno gli stessi errori peccando senza peccare mai di umiltà, dove la stanchezza è sinonimo di insana e circostanziale coscienza d'esistere, in questo linguaggio sfugge il paradosso più ovvio, quello devastante l'inerzia di un vivere davvero e pienamente, quello di una follia brutale ai più, marchiati e catalogati, quello della capacità di sorridere senza motivo apparente, quello del dono di sé totalmente a se stessi.

1
1 commenti    0 recensioni      autore: laura cuppone


Se ti troverai a dover decidere, tra milioni che urlano una verità e un solitaria che sussurra un ipotesi, non aver dubbi; accompagna il saggio.



In ogni numero c'è racchiuso un fatto e non sempre è un mistero né un caso.

1
0 commenti    0 recensioni      autore: Donato Delfin8


Il poeta deve saper osare nei concetti, nella forma, nel linguaggio. Agitare emozioni è il suo compito e la sua arte. Il Poeta non può essere un conformista del sentimento.



L'occhio è il più veloce dei giudici. Alzando o abbassando un sopracciglio, ha già deciso la tua sorte.

2
6 commenti    0 recensioni      autore: Noir Santiago



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filosofici.