accedi   |   crea nuovo account

Leggi di Murphy

Pagine: 1234... ultima

Il peso delle parole non dipende dal valore intrinseco, ma da chi le dice.



Chi ha paura di perdere qualcosa per strada... inciamperà!

   0 commenti     di: Donato Delfin8


Quando compri un nuovo orologio digitale, conserva il vecchio analogico, si romperanno entrambi nel medesimo istante ma con le lancette saprai che ora è. Che ora era quando hai comprato l'orologio!

   15 commenti     di: Donato Delfin8


A volte riesci a trovare la fortuna, la sfiga ti troverà sempre.

   45 commenti     di: Donato Delfin8


Se fiero paghi in contanti, sicuramente sono soldi falsi.

   19 commenti     di: Donato Delfin8


Quando farai la spesa per un mese il frigo impazzirà di gioia con un colpo mortale. Rigorosamente di sabato sera e un attimo prima che ti tolgano la corrente per morosità.

   7 commenti     di: Donato Delfin8


... più tieni ad una cosa o ad una persona... più aumentano le probabilità che si rompa o che la perdi... allora sagacemente fece finta di non tenere più a nulla... così non dimostrando il suo amore... perse tutto... ritrovandosi fra pratoline in fiore... in un nulla cosmico...



Quando non riesci più a sostenere la paura del mare e lo psicologo ti convince a fare una crociera sulla nave più sicura del mondo, ecco sei salito sul titanic.



C'è sempre un po' di crisi prima che si stabilisca definitivamente la miseria.

   4 commenti     di: Donato Delfin8


Se farai tre backup in tre ambienti diversi, nel primo arriveranno i ladri, nel secondo ci sarà un incendio e nel terzo l'hard disk sarà rotto.




Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene aforismi espressi sotto forma di "leggi di Murphy".

Le leggi di Murphy sono dei detti ironici popolari che intendono descrivere, in modo caricaturale, le negavitità che la vita quotidiana comporta. Derivano tutte dal primo assioma secondo cui "se qualcosa può andar male lo farà". Le varie leggi vengono scritte in forma statistico-matematica assumendo un valore di universalità, in realtà inesistente. - Approfondimenti su Wikipedia