accedi   |   crea nuovo account

Frasi e aforismi sulla morte

Pagine: 12345

La condizione dopo la morte è la stessa del prima di nascere.



Mi chiedo se il destino non sia regolato da un cieco sordomuto, questo spiegherebbe tutto.



Era già da molto tempo che il paesaggio cambiava. Non che mutasse in sé, ma variava in un susseguirsi di composizioni talvolta quasi assurde. Nell'aria, di nuovo, forse non c'era niente. Ti sembrava più frizzante, ecco. Incoerenti tratti di vite forse inconsapevoli della loro smisurata capacità di amare, si rendevano presenti come pesanti sagome sovrastanti aspetti per nulla diversi da quelli che tu eri stato abituato a riconoscere e ad accettare. Un'attesa, in fondo, la tua pallida presenza qui tra noi. L'amarezza della pietosa sofferenza non conquistò mai nessuna parte dell'universo.



Muore il mare muore il mondo e qui or vi rispondo.. Al destino è già preposto.. Nulla muoia per gioco vita, respiro e colori son ghirigori su di un foglio tessuto..

   3 commenti     di: Giulia Gabbia


Il giorno che morirò, sulla mia tomba non voglio un crocifisso ma il simbolo del riciclaggio, come sulle lattine.

   1 commenti     di: Anza


abbiamo tutti paura della morte, in quanto abbandono di questa insensata esistenza.

   6 commenti     di: carmelo scimone


Il veleno è solo un sorso di vita che non riesci a mandar giù; solo che, non riuscendo ad assaporar la vita, ti abbandoni alla profondissima tristezza data dalla pacata consapevolezza, che è la morte.

   11 commenti     di: Alfredo B


Corro, corro, e ancora corro. Raggiungo me stessa e limito i confini con la vita e la morte. Ma non ho paura di morire.

   12 commenti     di: laila


A tutto c'è un inizio e una fine la vita e il tramite per arrivare da un punto all'altro



Al momento di chiudere la cassa... toglietemi pure la dentiera ma lasciatemi il sorriso.

   13 commenti     di: Donato Delfin8



Pagine: 12345



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Morte.