accedi   |   crea nuovo account

Il rispetto

Il rispetto per gli altri nasce da un radicato senso di solidarietà che si avverte innanzitutto nell'assunzione della consapevolezza di avere dei limiti. Nasciamo per assisterci a vicenda in quello che non siamo, ed è auspicabile che periamo nella serenità di quello che siamo riusciti a donare al mondo senza presunzioni ma con la sola forza del bene che gli abbiamo voluto.

 

2
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • cristiano comelli il 16/04/2012 17:27
    Rispetto il suo pensiero, signor Luigi, ma non lo condivido fino in fondo. Rispetto e solidarietà sono un tuttuno, se rispettiamo gli altri solo perchè abbiamo il timore di non essere rispettati diventa un inutile opportunismo. A cui non mi accodo.
  • Luigi Lucantoni il 16/04/2012 09:21
    il rispetto per gli altri nasce soprattutto dal timore che se non lo facciamo saremo ripagati con a stessa moneta
  • karen tognini il 15/04/2012 12:16
    Mi dispiace se hai frainteso.. non era assolutamente una critica a Te.. sei sempre meraviglioso nei tuoi commenti... era rivolto in generale... anche a me stessa...
    Ciao Cristiano.. peccato che dai commenti non si capisce il tono della voce... ciaooooooo
  • cristiano comelli il 15/04/2012 11:38
    Grazie, Karen, solo non ho capito se il tuo sia un commento di condivisione o una critica. Per quanto concerne l'umiltà, sicuramente sfondi una porta aperta perchè ho sempre sostenuto che l'umiltà debba animare la vita di ognuno di noi. Solo chi sa farsi davvero piccolo può diventare davvero grande, e mai solo per se stesso. Quanto ai commenti delle poesie, se anche una persona non venisse a commentarmi mai, se una poesia che questa persona scrive mi piace, la commento volentieri. Non concepisco il rapporto con voi di questo sito come un do ut des, siccome io ho commentato, dovete farlo anche voi. Assolutamente no. Ognuno si senta libero di commentare o meno. Se non intende commentare, significa che non sentiva di doverlo fare. Con la massima serenità. Ciao e buona giornata.
  • karen tognini il 15/04/2012 11:34
    Ci vuole molta umilta' caro Cristiano.. altrimenti tutto viene sempre fatto senza naturalezza... e senza vera bonta'!!!.. io commento te se tu commenti me... io ti diro'ti amo ma solo se tu lo dirai a me... saro' tua amica ma in cambio vorrei lo stesso sentimento... il rispetto nasce da grandi anime ed è globale... come l'amore verso tutta l'umanita'!!!... forse sono andata fuori tema... un abbraccio..
  • Anonimo il 15/04/2012 10:58
    tutto ciò che non viene donato va perso M. Terresa di Calcutta...
    sarebbe bello mettere in pratica ciò che con estrema bravura scrive su questa bellissima lirica... il rispetto il donare rispecchiarsi negli altri...
    complimenti e cordlità
  • Vincenzo Capitanucci il 15/04/2012 10:52
    Bellissimo Cristiano... nasciamo per assisterci a vicenda... cercando insieme con rispetto...(sempre dovuto)di superare i nostri limiti... donando al mondo... la forza del nostro bene...
  • Gianni Spadavecchia il 15/04/2012 00:53
    Questo è il rispetto.. simbolo di maturità e buona educazione. Simbolo di elevata intelligente. Buonanotte e cordialità!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0