PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il silenzio

Uno dei rimpianti più grandi che potrei portare con me è quello di non essermi accorto di tutte le volte in cui il silenzio mi chiamava o, peggio, di non essermene voluto accorgere. Questi stessi istanti di silenzio, nell'attimo conclusivo del mio esistere, mi verranno a trovare e mi diranno: ecco, vedi, questi insegnamenti li avevamo preparati per te e ora non sarai più in tempo per ascoltarli.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Paola B. R. il 29/04/2012 17:05
    Bello. Profondo, ti invita a pensare... nel silenzio!
  • Gianni Spadavecchia il 20/04/2012 18:44
    Ottimo aforisma.. Il suo modo di ragionare è unico.
  • Anonimo il 20/04/2012 07:10
    il silenzio è d'oro... antico detto che descrive ciò che lei ha sapientemente scritto... molto bella queta riflessione... buona giornata carla
  • loretta margherita citarei il 20/04/2012 05:28
    profondo pensiero complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0