PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Foglio di carta

Il testo di una canzone è come lasciare un pezzo di se stessi su un foglio di carta.

 

4
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/04/2012 00:25
    È IL NOSTRO SENTIMENTO... È LA VOCE DEL NOSTRO CUORE...
    SONO CON TE GIANNI...
    CIAO
  • Raffaele De Masi il 22/04/2012 00:09
    Concordo pienamente, e questo vale per ogni forma di scrittura.
    In ciò che scriviamo, trasferiamo parte della nostra anima.

4 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 22/04/2012 19:03
    Conosco la sensazione!
  • Anonimo il 22/04/2012 13:44
    Forse il pezzo di sè stessi, in una canzone, corre tra le note e quindi nell'orecchio; non negli occhi... rimane vero comunque che indipendentemente dal canale utilizzato per "entrare", arriva sempre all'anima
  • Anonimo il 22/04/2012 11:30
    Dici bene, ma purché la carta non faccia la fine della carta igienica!
  • stella luce il 22/04/2012 11:29
    scrivere canzoni e come scrivere poesie... sulla carta mettiamo sempre una parte di noi stessi... bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0