username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sarà vero?

Qualcuno ha scritto che siti come questo non hanno futuro perché gli iscritti fanno parte di un circolo vizioso che se la canta e se la suona. Sarà vero?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marco Belsette il 29/04/2012 11:34
    Se tutti invece se la cantassero e se la suonassero come noi in questi siti, se tutti passassero un po' del loro tempo a scrivere e descrivere le loro emozioni, a condividerle... se tutti facessero questo piuttosto che delinquere, fare guerre, distruggere ideali o affamare popoli... che bel futuro avremmo noi tutti!!!! Vorrei tutti i mali fossero come questo... poetanti allo sbaraglio? Forse... ma se ci fa stare bene allora ben venga. Ciao ciao.
  • Anonimo il 29/04/2012 10:53
    Mi sembra naturale che nessuno venga a curiosare nei siti di scrittura( questo come in altri ). Noi siamo poetanti allo sbaraglio, i veri talenti non pubblicano a caso e non perdono il loro tempo qui. Una buona domenica.

13 commenti:

  • Anonimo il 30/05/2012 15:16
    La gioia della condivisione contestualmente alla necessità di uno sfogo, sono cose che ci accomunano, evidentemente. Chi fa questa affermazione non ha doni particolari o superpoteri, ed io credo che il futuro di "questi siti" vada determinato dalle scelte di coloro che li popolano, non da terzi.
  • Anonimo il 29/04/2012 23:46
    Sui Veri talenti che non pubblicano a caso e non perdono tempo nei siti, ho serissimi dubbi. Soprattutto che ci siano " veri talenti", perchè leggo cose " da piangere" sulla cosiddetta carta stampata...
  • stella luce il 29/04/2012 23:45
    questo sito, come altri permettono a chi vuole di lasciare andre le proprie emozioni... e non credo che nessuno scriva qui con la speranza di essere letto da un grande editore, perchè nel caso credo che questa sia la strada sbagliata... ma questi siti fanno bene a chi ha voglia si liberare il cuore e come dice Marco se lo facessero in tanti invece che fare tanto altro, forse questo mondo sarebbe decisamente migliore...
  • Anonimo il 29/04/2012 19:12
    Futuro o non futuro, a me piace scrivere i miei pensieri, senza pormi altri problemi.
    Sarò poeta o non sarò poeta, scriverò poesie o non scriverò poesie? Poco importa, io scrivo e basta.
    Mi meraviglio di quei poeti, veramente bravi, che continuano a scrivere in questo sito che considerano senza futuro!
  • Anonimo il 29/04/2012 18:41
    Io dico che oggi per essere notati devi essere amico di qualcuno o devi aver di tuo un sacco di soldi per farti pubblicità, anche se non sei nessuno, e così poter sfondare.
    Per quanto riguarda il sito, non mi pongo alcun problema sul futuro. Scrivo perché mi piace farlo e basta, non per sentirmi o diventare un poeta.
    Mi dispiace soltanto quando non si rispetta il pensiero e il modo di scrivere altrui.
    Buona domenica!
  • rosaria esposito il 29/04/2012 18:03
    chi ama scrivere scrive pure sui foglietti del cesso... se mentre aspetta... gli viene un'idea... ! il vero talento e l'arte trovano in se stessi il piacere di sé... se così non è ricerca di darsi alla compravendita alfabetica
  • Anonimo il 29/04/2012 14:22
    bè allora la vita sociale in genere non avrebbe futuro e invece...
  • vincent corbo il 29/04/2012 11:37
    Bravo Marco, condivido al cento per cento.
  • vincent corbo il 29/04/2012 11:35
    Magari ci sono veri talenti che non sanno di esserlo.
  • Anonimo il 29/04/2012 10:04
    Tutti se la cantano e se la suonano. È questo il bello della diretta! Il futuro lo lascio perdere; quando lo cerco non si fa mai trovare. Sarà vero?... ***** Franco
  • vincent corbo il 29/04/2012 09:55
    Era un articolo su internet... diceva che se qualcuno ha del talento è molto difficile che in siti come questo venga notato dagli "addetti ai lavori".
  • mariateresa morry il 29/04/2012 09:47
    Ehhhh... ma tutto il mondo " se la canta e se la suona" e allora?... io invece credo che siti come questo ( e altri), a parte forse qualche momento di aggregazione più forte tra alcuni soggetti rispetto ad altri ( ma capita ovunque ciò abbia un futuro perchè le persone e quindi le idee vi affluiscono e circolano liberamente e questo è comqune e sempre un gran bene!!
  • Anonimo il 29/04/2012 09:46
    Io mi chiedo invece... di che futuro si parla?!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0