PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Prudenza

Penso di averti conquistata; Per prudenza, quando andiamo a letto, spengo la luce. Sperando che non ti accorga che non sono quello che vorresti.

 

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Donato Delfin8 il 02/05/2012 21:16
    eh bè prima o poi uno spiraglio di luce ci sarà... meglio tutto alla luce del sole che di sòle

    e manco non fare nomi aiuta...
  • Anonimo il 02/05/2012 20:40
    Magari è contenta pure lei se spegni la luce!
  • tylith il 02/05/2012 10:19
    Si ha sempre paura di perdere la persona che si ama, si vorrebbe essere sempre di più e meglio di quello che si è e il tuo aforisma spiega proprio questo stato d'animo che, di notte, ci rende forse ancora più insicuri.
  • loretta margherita citarei il 02/05/2012 09:43
    dolce pensiero bravo
  • Anonimo il 02/05/2012 09:32
    una frase da uomo innamorato... dolcissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0