PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Semplice ma elegante

Mi piace chi scrive in modo semplice ma elegante, chi scrive in modo originale ma senza paroloni Sara' che non ho studiato molto e il mio vocabolario non è particolarmente forbito, mi trovo bene con chi con le parole fa pranzo e cena!...

 

l'autore karen tognini ha riportato queste note sull'opera

Naturalmente ognuno ha il suo stile.. ci mancherebbe altro!!!!!!! e tutti meravigliosi a modo loro...


13
23 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/05/2012 15:06
    semplicità ed eleganza nella poesia
  • giuliano cimino il 09/05/2012 13:02
    LA POESIA È ISPIRAZIONE PURA E NON RICERCATA A MIO MODO DI VEDERE E LA SEMPLICITA' NON È IL DIFETTO DEGLI IGNORANTI, MA IL PREGIO DEI SAGGI

23 commenti:

  • Dolce Sorriso il 09/05/2012 14:58
    sono concorde con te... ognuno si esprime come può, come sa... grande Karen
  • Salva il 08/05/2012 22:51
    la poesia non è fantasia d'altri, ma espressione della propria mente, credo che esprimersi con parolone o con semplici parole vogliono dire sempre le stesse cose, sta al lettore carpirne il sentimento del poeta ed immaginare il suo pensiero, molte volte non è facile, ma è bello anche viverla così la poesia. bellissimo pensiero il Tuo. ciao Salva.
  • augusto villa il 07/05/2012 23:13
    Vera e condivisa questa tua riflessione...
    Eppoi la poesia è come l'aria... e l'aria è un diritto di tutti!!
    ah... sisì!!! ----
  • mario durante il 04/05/2012 23:30
    Le parole le han create l'uomo, con il suo cammino nel tempo, dalle prime sfumature del grugnito alle soavi e per noi ancor antiche rime del divino Dante.
    Non ha importanza scrivere semplice o assai forbito, ma che sia scritto cio che dal cuor ci giunge!
  • Anonimo il 04/05/2012 16:46
    ottimo dolce karen... sono con te... la poesia nasce dal cuore... il poeta ne attinge parole che regala a chi lo legge con amore e semplicità...
    la bellezza di una poesia non si misura dalla parola più o meno ricercata... ma da ciò che trasmette... bacioni ed abbracci
  • Nicola Lo Conte il 04/05/2012 15:37
    Giusto, del resto ciò che conta non è l'apparenza bensì l'anima che vibra nelle parole...
  • mauri huis il 04/05/2012 15:34
    Giovannino Guareschi la pensava esattamente come te e scherzava sul fatto che il suo lessico contava si e no duecento parole e già gli sembrava eccessivo e le idee gli s'ingarbugliavano in testa. Coraggiosa e positiva questa tua uscita. Personalmente la condivido.
  • roberto caterina il 04/05/2012 11:48
    Condivido quanto dici Karen e mi sembra una saggia e buona dieta poetica quella che suggerisci..
  • karen tognini il 04/05/2012 09:30
    l'intelligenza sta di sapersi esprimere in maniera adeguata a seconda delle situazioni... e non tutti lo fanno.. molti amano darsi mille arie di superiorita' facendo pesare la loro cultura...
    è la razza che personalmente propio non digerisco neppure con il bicarbonato...
  • Anonimo il 04/05/2012 09:06
    Scusa Karen se torno sul tuo aforisma. Ho dimenticato di dire che, secondo me, è più difficile esprimersi in semplicità per farsi comprendere da tutti, che non con paroloni che possono intendere solo gli addetti ai lavori.
    Poi, ognuno si esprime come sa e può. Importante che ci sia sempre il rispetto reciproco... diversamente, come dicono a Roma, tutte le chiacchiere stanno a zero!
    Aggiungo che tutto si può esprimere con semplicità, ma questo dipende dall'aver compreso appieno la materia o il concetto che uno intende trasmettere all'altro.
  • mariateresa morry il 04/05/2012 08:30
    La semplicità è una questione di testa... in verità non c'è niente di meglio di una parola pregnante, adatta e perfetta al suo significato e concetto. Tutto sta in che contesto si parla e la si usa. Non tutto si può esprimere con linguaggio assolutamente semplice. MA ciò che conta è essere semplici dentro, il linguaggio che è la nostra espressione logica, viene di conseguenza.
  • - Giama - il 03/05/2012 12:13
    quanta eleganza nella semplicità, al di là di qualsiasi abito che uno scritto possa indossare, niente è più bello della nudità delle parole...
    grandissima Karen!!
    Ciao ciao
  • Vilma il 03/05/2012 10:49
    condivido il tuo pensiero, semplicità e cuore...
  • Anonimo il 03/05/2012 10:21
    Toh, m'era sfuggita proprio questa tua tanto bella!

    Cara Karen il tuo aforisma mi ha fatto ridere. Condivido il tuo pensiero eccome! Il mio linguggio è della prima elementare, quasi volutamente perchè ci tengo a fare capire i miei concetti, Se scrivessi paroloni complicati quanti capirebbero il mio pensiero?
    E poi, non farebbe neanche parte della mia personalità solare e lineare.
    Karen sei forte!
  • Anonimo il 03/05/2012 10:12
    Bravissima Karen. Ti confido però un segreto... io con le parole ci faccio pure colazione e merenda... ma ho solo la quinta Alimentare presa coi buoni pasto alla mensa aziendale. Quindi non so nè la metricogeometria, nè la sillabemetricologia, nè conosco le figure fetoriche, ma mi piace giocare a salta cavalla e allo schiaffo del soldato!
    E adesso chi ha dato ha dato e chi ha avuto avuto.
  • Vincenzo Capitanucci il 03/05/2012 08:19
    Nella semplicità traspare la chiara magia delle più grandi emozionanti verità... acque chiare... e Tu Karen... ne sei Maestra...

    Bravissima...
  • vincent corbo il 03/05/2012 07:46
    La semplicità è la cosa più difficile da raggiungere, parlo di quella che va dritta al cuore del genere: "m'illumino d'immenso". E anche di quella delle tue poesie.
  • Elisabetta Fabrini il 02/05/2012 22:23
    Nella semplicità sta la vera bellezza delle cose... ma ognuno ha il suo stile! Comunque bella riflessione!!
  • Gianni Spadavecchia il 02/05/2012 21:42
    Semplice anche la tua e di un'eleganza estrema. Concordo con te anche se a volte, quando si è innamorati, scappa qualche parola in più. Ciao
  • Donato Delfin8 il 02/05/2012 21:41
    eh già vote forvito easy
  • Teresa Tripodi il 02/05/2012 21:31
    gustare le parole lentamente... i sapori semplici sono i piú genuini... quindi viva la pappa di parole colorate e non ricamate... bravissima Karen
  • Luigi Naselli il 02/05/2012 21:29
    e io considero come te eleganza e semplicità quasi sinonimi. E so anche quanto non sia semplice essere semplici: ci vuole studio, applicazione; quasi lasciandosi alle spalle tutto ciò che si sa. Ecco perché, essere semplici, non è poi così semplice come potrebbe apparire. Ciao Karen, mi è piaciuto il tuo pensiero.
  • paolo veronesi il 02/05/2012 21:22
    anche la merenda ha la sua importanza se le parole vengono spalmate sul pane quotidiano

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0