PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Eterno attimo

Potessi un gesto renderlo eterno, sarebbe l'intreccio delle nostre mani.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Mirka Naldi il 17/12/2008 14:32
    Certo che non smetterò..
  • Donato Delfin8 il 15/12/2008 08:48
    Bene! Puoi anche togliere il "quasi" ... Non smettere di postare...
    Grazie. A presto
  • Mirka Naldi il 14/12/2008 21:24
    Grazie ancora, mi fa piacere vedere che hai commentato (quasi) tutte le mie opere
  • Donato Delfin8 il 14/12/2008 03:43
    Amore eterno! Bellissima grazie a presto
  • Mirka Naldi il 13/12/2008 12:27
    Giusto Adamo, a volte le parole sono proprio superflue. Grazie
  • Adamo Musella il 13/12/2008 12:23
    Ci affidiamo a questo perché le parole spesso sono superflue... molto vero Mirka baci
  • Mirka Naldi il 11/12/2008 19:42
    Grazie Laura..
  • laura cuppone il 11/12/2008 19:14
    bellissimo...

    Laura
  • Mirka Naldi il 08/12/2008 02:19
    E quando succede, soprattutto nell'amicizia, è qualcosa che ti segna dentro. Ma ci sono strette di mano che ti lasciano qualcosa, anche quando quelle mani non sono più l'una nell'altra.
    Ciao Ugo.
  • Ugo Mastrogiovanni il 07/12/2008 16:52
    Purtroppo, e nella vita succede molto spesso, anche quella stretta di mano che si considerava giuramento diventa un tradimento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0