accedi   |   crea nuovo account

Meglio

Meglio la delusione di un sogno infranto Che l’appiattimento di una vita senza sogni

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Rosarita De Martino il 04/05/2012 21:00
    Fino a quando noi uomini continueremo a sognare in mezzo a noi abiterà la speranza. Un saluto empatico. Rosarita
  • Anna Rossi il 16/08/2011 00:37
    condivido pienamente. senza sogni si muore
  • Anonimo il 17/11/2010 21:51
    eh si condivido anke io! ma dipense dalla situazione cmq
  • Shabui. il 28/07/2009 19:34
    Condivido si, condivido no.
    Ogni strada che mi son sforzato di prendere nella mia vita più di una strada è stato un tunnel, un tunnel che mi è crollato addosso... sempre...
    Credo che più volte ho spostato macerie dalle mie membra ferite per uscire, trovando inizialmente il vuoto e, cercando per intuito o per caso, poi un "qualcosa".
    Il tutto si è ripetuto diverse volte.
    Son felice, in un certo senso, di poter avere una vita piena, anche se piena di macerie ma, come si è soliti dire in modo banale, non è forse invidiabile l'ignoranza e l'appiattimento che ne deriva?
    Poichè dietro ignoranza non v'è il sentore di una mancanza, di un appiattimento, v'è solo il benessere, o presunto tale.

    Shabui
  • michela bortolotti il 19/05/2009 18:48
    CONDIVIDO
  • augusto villa il 25/03/2009 16:18
    Personalmente, vivo... camminando su cocci di sogni... Li sento e mi fanno soffrire... Ma questo mi fa sentire vivo... Mi trovo in linea con questo aforima... Comprendo benissimo, comunque, la scelta di Luigi... Una questione di gusti... e conseguenti scelte.
  • Rudy Mentale il 09/12/2008 19:41
    Ho capito. Ragioniamo su due fronti opposti. Ciò che dici corrisponde al dire "non m'innamoro per paura che possa finire". Una condizione la tua che non mi sento di condividere minimamente. Meglio la passione all'appiattimento, ma come tu mi dirai tutto è opinabile. Rispetto la tua visione e ti ringrazio comunque del tuo commento.
    A buon rileggerci.
    Rudy
  • Luigi Lucantoni il 09/12/2008 19:19
    i sogni infranti per me sono tanto dolorosi da spingermi a disprezzare la vita
    una vita senza sofferenze è + raggiungibile rinunciando a molte cose, tipo le illusioni e molti piaceri
    dopo averci fatto l'abitudine si vivrà pure una vita piatta, ma comunque assai meno dolorosa
  • Rudy Mentale il 09/12/2008 19:00
    Chiedo scusa Luigi ma non riesco a capire la relazione fra il tuo commento e il senso dei miei versi. Forse sono io che non capisco o forse ciò che hai scritto è frutto di un fraintendimento... mi farebbe piacere se chiarissi il concetto. Grazie comunque.
    Rudy
  • Luigi Lucantoni il 07/12/2008 22:16
    pur considerandomi un sognatore non posso concordare
    l'assenza di illusioni è uno dei doni che ci fa la morte
    la fine di ogni sofferenza vale più di qualsiasi piacere con retrogusto dolororso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0