username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il dolore

Non vi è dolore più atroce che quello sofferto in silenzio.

 

4
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 28/08/2012 16:37
    Condivido. lo sfogo fa molto meno male del tenersi dentro. In questo modo, l'implosione è sempre in agguato. Ciao.
  • Luigi Lucantoni il 21/05/2012 03:07
    il dolore solitario è tale solo se non dura abbastanza allungo da spingerci a creare dei fantasmi che rimpiazzeranno la compagnia mancante all'esterno
  • Raffaele De Masi il 20/05/2012 21:41
    Un mondo senza dolore vivrebbe nell'amoralità e nell'ignoranza, perchè l'umanità non saprebbe apprezzare la vita senza la sua esistenza. L'uomo convive con il dolore... lo disprezza e cerca di allontanarlo, eppure non ne può fare a meno.
    Commovente vero?
  • Centrone Stefano il 20/05/2012 16:01
    Sapete amici miei è vero, il dolore sofferto in silenzio fa molto male, ma per quanto mi riguarda aiuta a far crescere il nostro essere umani.
    Non siete d'accordo con me? a tutti e grazie di cuore.
  • anna rita pincopallo il 20/05/2012 08:10
    riflessione molto vera e molto sentita
  • Vilma il 20/05/2012 00:46
    il dolore nascosto è il più tremendo, quello che ti uccide lentamente.
  • Raffaele De Masi il 20/05/2012 00:13
    Quello è il dolore dell'anima, e di sicuro non si cura con antidolorifici.
  • stella luce il 19/05/2012 23:09
    riflessione totalmente condivisa... non sempre si può esprimere il nostro dolore... ma resta lì nel cuore e non smette mai di fare male...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0