PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Napoletanitudine

Forse... me' faccio sicc', ma nun moro'... (forse mi farò magro, ma non morirò)

 

7
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 27/05/2012 00:52
    Il cibo dell'anima è la vita stessa in armonia con se stessi.
  • Don Pompeo Mongiello il 25/05/2012 22:00
    Songu e chillu partu e me veramente piaciutu assai.
  • Rocco Michele LETTINI il 25/05/2012 17:32
    E già... C'È POI UN'INFINITA' D'ACQUA DA CENTELLINARE...
    SI RESISTE... SI RESISTE CON LA SOLA CHIARA E FRESCA ACQUA...
    E SE POI SE SI È FATTO ACQUA...
    ROSARIA... IO LA PENSO COSI'... CIAOOO!!!

3 commenti:

  • Donato Delfin8 il 27/05/2012 00:54
    eh bè trase e' sicc' e s'abbronza
  • Vilma il 26/05/2012 08:07
    piaciuta assai...
  • senzamaninbicicletta il 25/05/2012 18:09
    si, proprio mepoletanitudine... e capatost'

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0