PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Isteria

Abbiamo finito le lacrime, non ci resta che ridere!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/07/2012 15:53
    ma ridere fa sempre bene, nho?
  • Donato Delfin8 il 26/05/2012 23:58
    Legare le lacrime ed i sorrisi nell'eterno andare.

12 commenti:

  • augusta il 16/10/2012 12:57
    dopo tutte le tue risposte... non mi resta... piangere o ridere... vediamo ti saprò dire... bravo 1 beso...
  • Anonimo il 12/07/2012 21:31
    Purtroppo di "sorrisi isterici" ne sono affetta in continuazione. È uno sfogo, un impulso psichico quanto fisico che può essere messo in evidenza tramite le cosidette "malattie somatiche". Non si finiscono le lacrime, vanno in contemporanea...
  • Francesca La Torre il 12/07/2012 16:22
    Un amaro sorriso, hai ragione!
  • mario durante il 04/07/2012 00:40
    @ Luigi, non è ottimista la mia visione, il ridere è una smorfia, uno spasmo che giunge dopo che anche il pianto non è più liberatorio, quando nemmeno la rassegnazione dà conforto, allora il pensiero schernisce il dolore per esorcizzarlo ma non assopirlo, un dolore invadente.
  • mario durante il 04/07/2012 00:35
    @Rosaria, con questi tempi il rifornimento di lacrime te lo fan pagare.
    @Donato, non ci resta che bbere hic! hic!
    @Salvatore, meglio attendere.
    @ Alex, Già, risate isteriche.
    @Nicola, il percorso ce lo creiamo noi con gli altri.
    @ Viktor, rintronimento forse meglio.
    @ frivolous b, il pianto liberatorio
  • viktor il 27/06/2012 23:08
    ma anche un sano sbigottimento non è male
  • Nicola Lo Conte il 24/06/2012 18:31
    O forse, semplicemente. accettare il nostro percorso di vita!
  • Anonimo il 27/05/2012 20:09
    .. risate (in quel momento) non razionali, quando la speranza è soffocata (spenta) dal dolore..
  • Anonimo il 27/05/2012 09:01
    Sì, sì, ridiamo in attesa che si riformino le lacrime!
  • Luigi Lucantoni il 27/05/2012 00:53
    la sofferenza profonda non permette nemmeno l'uscita delle lacrime quindi il tuo ottimismo non regge
  • Donato Delfin8 il 26/05/2012 23:59
    ah bè all'osteria non hanno il lacrimé ma un buon viné cin cin
  • rosaria esposito il 26/05/2012 19:21
    ... e speriamo che non ci fanno far rifornimento...!!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0