username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'uomo qualunque

"L'uno o l'altro"? Parlo del Tipo Comune... "Chiunque esso sia", della strada o del basso ceto, "Non importa quale"... l'importante che non lo si... D_I_S_P_R_E_Z_Z_I! L'uomo "qualunque"... insomma! Ha un pregio... ha un diamante... ha un valore... È il suo cuore... il suo intimo! È il suo animo... l'indole de la purezza! Non è noto, non è celebre... la sua Serie " A " è ne la bontà! Non ha soldi da spellare... solo auree pagine, da leggere! Il Tuo "qualunque"? È ne la Tua povertà... è nel Tuo non credere!

 

4
7 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 03/06/2012 11:50
    Lo mio verbo est, bravissimo!
  • Auro Lezzi il 02/06/2012 11:53
    È un uomo semplice.. E questa bastra ed affascina.

7 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 06/06/2012 14:25
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccezionale!
  • Donato Delfin8 il 06/06/2012 14:20
    eh bè zi zi ogni uomo è comune di residenza mondiale

    ps: ... e _ ?
  • Grazia Denaro il 04/06/2012 15:10
    Purchè sia un uomo giusto, equo, un uomo semplice e di sani principi è un uomo qualunque che vale oro. ottime riflessioni!
  • Anonimo il 04/06/2012 13:48
    L'uomo qualunque è solo l'arrogante che non rispetta la dignità dell'altro, chiunque esso sia! Bravo Rocco!
  • Anonimo il 03/06/2012 15:20
    rocco molto molto bello complimenti... la semplicità, l'umiltà... ti rendono grande...
  • Anonimo il 02/06/2012 13:52
    Sono al tuo fianco.***** Franco
  • ernest il 02/06/2012 11:13
    significato valido e condiviso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0