PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'uomo mosca

Si leva, a le prime luci de l'alba e... nel risaltare tra il candore che lo circonda... lascia sgraziati autografi. Che silenzio... s'alzerebbe senza di lui! Uno "Strarompi" in meno... ne la calura estiva! Incutere seccature è il suo forte... Provoca tanto... da privarti de la calma... Sotto il naso, nei suoi mille rigiri... uno lo scansa, uno lo scaccia... un altro ancora... lo schiaccia (?) No... lui... solo volatilizzato! Arrendersi? neanche a pensarlo! E di nuovo... nel suo importuno... Tanto che il malcapitato, alquanto agitato, vistosi fallire ogni tentativo, tenta la via de l'inganno, spruzzanno... veleni profumati e gridanno: Crepi, crepi... Eppure, lo dà di peso leggero! Nascostosi, senza che nessuno ha mai saputo dove, riappare stuzzicando... e quasi a sfottò: - "In luogo chiuso non posso entrare... Godo solo de la mia libertà... a l'aperto! Poi... senza del mio miele... non c'è dolcezza"! Il molestato, commiserato allora... lascia disturbare. Altrimenti... la prossima estate... senza lo "Rompirompi"... che mortorio ospiterebbe 'sto paese? Allora... zitto e... mosca!

 

4
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 12/06/2012 11:04
    Bellissimo, ma per la sua lunghezza l'avrei visto più come un racconto breve.
  • Mauro Moscone il 11/06/2012 12:40
    Uomini disturbati del brusio della vita moderno: e non c'è nemmeno più il cynar! Bello!

6 commenti:

  • olga il 28/08/2014 06:25
    molto bello, piaciuto.
  • Donato Delfin8 il 12/06/2012 11:48
    ah bè riflessione da raccontolo zi zi
    chissà se va di Porta in Porta o svolazza tra cloni di partito

  • Grazia Denaro il 12/06/2012 10:28
    Una gradevolissima e molto originale del comportamento di alcuni uomini al giorno d'oggi!
  • Teresa Tripodi il 11/06/2012 16:33
    originale e simpatico pure questo... fastidiose creature... ronzanti del suo modo personale e sempre uguale... ma molto attente da tutti gli occhi
  • Maria Rosa Cugudda il 11/06/2012 11:26
    Testo gradito, di piacevole lettura e ricco di spunti di rifflessione.
  • loretta margherita citarei il 10/06/2012 19:05
    gradevolissimo, molto originale, bravo amico mio tvb

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0