PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il silenzio della notte

Il silenzio della notte. Quello che ti bussa alla porta e non ti fa più dormire, che ti chiede senza darti risposte. È il silenzio che ti abbandona in un letto, lasciando che i tuoi dubbi vengano inghiottiti dal buio. Poi di nuovo, la luce..

 

3
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Massimiliano Caldarone il 21/06/2012 16:19
    una volta anch'io. ora non ho televisione vivo isolato e adoro il silenzio... a proposito ho appena finito il libro di Romano battaglia (Silenzio) conosci il tuo nemico! ciao
  • Anonimo il 15/06/2012 16:14
    A me nulla più delle notti insonni ispira poesie ed aforismi... Ma io, di giorno, non devo più andare a lavorare. Almeno nel senso più diffuso ed impegnativo della parola.
  • Anonimo il 14/06/2012 17:12
    Se potessi io vorrei dormire di giorno, fra i rumori che mi danno compagnia e vivere da sveglia la notte per paura di quel silenzio spesso assordante. Perfetta!
  • Luigi Lucantoni il 13/06/2012 22:14
    il silenzio è una delle cose migliori della notte
  • alessandra moschella il 13/06/2012 22:06
    Detesto la sensazione... tutto quel buio e nessuno a condividerlo... e poi i pensieri più tristi ti prendono di notte... per fortuna di nuovo la luce!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0