username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ossimori

Quella fede incredula che alberga nel tuo cuore, un giorno sarà luce radiosa. In te abita una gaia tristezza che il Paradiso rigurgita. Nei chiaroscuri della mia anima, lei intravide la mia falsa verità. La tua piccola, grande Anima che oggi cerca riparo, un giorno uscirà dal suo nascondiglio in tutta la sua magnificenza e il silenzio e l'oscurità non prevarranno. L'immensa finitezza del suo essere è un continuo divenire.

 

3
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Paolo Villani il 07/04/2015 17:28
    Una sintesi incredibilmente bella sull'anima di noi tutti. Complimenti.
  • rosaria esposito il 14/06/2012 17:36
    è un bellissimo pensiero, magistralmente espresso nei toni chiaro - scuri dell'ossimoro..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0