accedi   |   crea nuovo account

Ossimori sulla vita

Adoro l'amara allegria del tuo spirito che mai giorno tediò. Con disinvolta timidezza mi narrò del suo incantato mondo. Oh! senile giovinezza che ignora il vissuto e nell'illusione trova riparo. Con amorevole spregio mi rivelò i suoi sofferti amori. Oh! adulta adolescenza che brucia le tappe della vita e nulla gusta!

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/06/2012 10:47
    Ossimori gradevoli scritti in uno stile classico decisamente appropriato.

2 commenti:

  • Anonimo il 14/06/2012 15:21
    Linguaggio dal tono classicheggiante, molto appropriato a ciò che hai scritto. Mi piace molto la frase finale. ciao
  • ernest il 14/06/2012 10:04
    contrasti assai piacevolmente descritti. bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0