accedi   |   crea nuovo account

Ping pong

Ho fermato un diversamente sennato, domandogli, quale fosse il farmaco della serenità. Lui, con la sua chiarezza e la solita escandescenza, m'ha gridato: "Rompere il c... di qualcuno". Tanto torto non aveva.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 09/07/2012 21:47
    si in effetti tanto torto non aveva anche se bisogna capire cosa penserebbe quel qualcuno, piaciuto, saluti
  • Gianni Spadavecchia il 09/07/2012 15:10
    Molto originale, anche simpatico se si legge di nuovo. Apprezzato.
  • Don Pompeo Mongiello il 09/07/2012 11:11
    Condivido appieno con Nico Giano, e quindi non ho altro d'aggiungere
    anche se non è il mio stile.
  • Anonimo il 09/07/2012 10:41
    A mio parere era uno giusto, non un diversamente sennato. Originale e reale aforisma. Complimenti.

11 commenti:

  • salvo ragonesi il 03/06/2013 07:26
    é una buona valvola di scarico molto spesso, perchè le altre cure servono a poco di questi tempi e lo abbiamo capito in molti. piaciuta. saluti. salvo
  • angela ambrosini il 11/07/2012 18:15
    mi piace molto il tuo scrivere
  • rosaria esposito il 09/07/2012 22:01
    mi sa che "diversamente sennati" ce n'è parecchi in giro...
  • Anonimo il 09/07/2012 21:16
    Per l'appunto: ping pong. Si mi piace proprio
  • Anonimo il 09/07/2012 21:15
    Quando vogliono essere felici grazie a me, non mi piace tanto... e mi vien voglia di contraccambiare il favore...
  • Anonimo il 09/07/2012 13:54
    Chiedo scusa a tutti per gli errori che spesso faccio per il difetto -è un po' anche una necessità- di scrivere molto in fretta.
  • Anonimo il 09/07/2012 13:52
    A volte il caro Prossimo ci esaspera proprio e ce ne passano di cose terribili per la testa, anche se "sennati" siamo, giusto per lasciare uscire unpo di "aria cerebrale" sotto pressione... Ma meglio sempre ricorrere alla finta box, sia pure solo con la fantasia e, nell'usar parole, ricordarci che,,, aspiranti poeti siamo!
  • Anonimo il 09/07/2012 10:33
    sicuro diversamente sennato???
    molto originale...
  • Teresa Tripodi il 09/07/2012 09:17
    e lui si che ragionava... Buongiorno Rocco
  • karen tognini il 09/07/2012 08:48
    ahahah... niente male!!!... certa gente è molto brava a farlo!
  • Anonimo il 09/07/2012 08:32
    Mi piace molto il diversamente sennato. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0