username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La fine della musica

Dopo aver ascoltato due pezzi da paura degli anni 80 (Chanson egocentrique e Il vento caldo dell'estate) mi chiedo: "Che fine ha fatto la musica?"

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 04/09/2012 09:45
    Osservazione più che giusta e condivisibile. Bravo!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/09/2012 09:20
    HA LASCIATO I RUMORI ASSORDANTI DE LI CONCERTI DI OGGI... LA MIA S'È FERMATA PROPRIO ALLA FINE DEGLI ANNI 80...
    IL MIO
    VINCENZO
  • Vincenzo Capitanucci il 04/09/2012 09:19
    La Musica è finita... ma nessuno se ne accorto...

10 commenti:

  • Luigi Lucantoni il 06/09/2012 02:17
    benché la maggior parte dei musicisti che amo ascoltare fanno ormai parte del passato, ve ne sono ancora alcuni del presente che mi emozionano e che dunque aggiungo alla lista dei miei preferiti
  • Anonimo il 05/09/2012 14:37
    Puoi dire che ce n'è fin troppa, ma non che è morta. Purtroppo, sono molti i "falsi artisti" e molto pochi quelli che la sentono nel cuore, anche suonando con un cucchiaio di legno e delle pentole. La musica è viva, ma la stanno sfruttando in troppi.
  • vincent corbo il 05/09/2012 06:48
    Sicuramente non i ragazzi di amici o di x factor... neanche quelli che vendono dischi a milioni (vedi Pausini e Ramazzotti), bravi, gradevoli per carità ma l'arte è un'altra cosa.
  • Nunzio Campanelli il 05/09/2012 06:38
    Hai aperto (anzi sfondato) una porta aperta. I pezzi di cui parli sono cantati da una delle più bravi interpreti della canzone italiana, Alice Visconti, su testi di Franco Battiato. La musica è finita perchè non c'è più chi ascolta musica, quella vera, quella (tanto per fare nomi) dei cantautori italiani, di Bob Dylan, di Patty Smith, dei Deep Purple, Led Zeppelin, Jethro Tull, Queen... e via discorrendo. Farò la figura del vecchio brontolone, ma un nome, oggi, da affiancarae a quelli lo trovi?
  • Gianni Spadavecchia il 05/09/2012 06:16
    La musica? Secondo il mio parere(anche se sono un giovane ragazzo) si nasconde tra tante canzoni che musica non sono.. La gente oramai è così superficiale da apprezzare qualsiasi "Canzone" con ripetizioni tipo:BARA-BARA-BERE-BERE.. E robe varie. Spero di essermi spiegato, a presto.
  • laura il 04/09/2012 21:54
    Sono dp'accordo con te! la musica non esiste più! purtroppo qualsiasi confusione e note buttate a caso, vengono difinite musica... ma la msica è altra, la musica è emozione, è sentimento è riflessione, melodia, tutto ciò che include la bellezza! un saluto
  • rosaria esposito il 04/09/2012 16:33
    la stessa fine dei poeti!
  • Paolo Cavagnini il 04/09/2012 13:07
    Non conosco i pezzi in questione, ma già da qualche tempo nutro il tuo stesso dubbio... e il pulcino pio l'alimenta...!
  • Donato Delfin8 il 04/09/2012 12:55
    mi za che che non conosci quale sia la parte perché sei un po' di parte?
  • Grazia Denaro il 04/09/2012 09:34
    Penso ci sia ancora della buona musica e non solo quella assordante delle discoteche...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0