PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ipocrisia

Il maggior guaio degli ipocriti e'che molto spesso non si accorgono nemmeno di esserlo

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Paolo Villani il 11/09/2012 17:16
    La televisione e' il paradiso dell'ipocrisia
  • Luigi Lucantoni il 09/09/2012 03:30
    trovo difficile l'idea che ci siano ipocriti inconsapevoli, quelli che vedo quotidianamente in televisione mi paiono ipocriti lucidissimi
  • Anonimo il 08/09/2012 14:32
    Mah... forse non stai parlando degli ipocriti. Ecco la definizione di ipocrisia: L'ipocrisia è la qualità della persona che volontariamente pretende di possedere credenze, opinioni, virtù, ideali, sentimenti, emozioni che in pratica non ha. Essa si manifesta quando la persona tenta di ingannare con tali affermazioni altre persone, ed è quindi una sorta di bugia.
    Scusa, ma ti pare che uno così non sa quello che fa? o non sa di essere un bugiardo che calcola il proprio tornaconto che ne deriva dall'inganno?
    Forse il tuo aforisma è valido ma per altri tipi di persone... per esempio io ne ho scritto uno praticamente uguale al tuo sul razzismo: in quel campo ho riscontrato che molte persone hanno istinti razziali e non se ne rendono conto... vabbè, ciaociao.
    P. S. ho trovato il mio... eccolo: Chi è razzista e non sa nemmeno di esserlo è pure pericoloso perché oltre ad essere asociale è anche ignorante.
  • vincent corbo il 08/09/2012 06:36
    è molto più facile essere obiettivi e critici con gli altri piuttosto che con se stessi. Bisognerebbe guardarsi allo specchio ogni volta che ci crediamo migliori degli altri.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0