accedi   |   crea nuovo account

Ignoranza e pregiudizio

Molte persone condannano certi pregiudizi negativi e ostentano perplessità per il fatto che razzismo, xenofobia, omofobia e sessismo continuino a esistere, solamente per farsi belle e per seguire "la moda". Io non sono perplesso del fatto che esistano ancora simili pregiudizi per il semplice fatto che mi sono domandato spesso quali fossero le loro radici sociologiche e psicologiche. Se buona parte degli stessi occidentali ignora le prove scientifiche dell'infondatezza di tali pregiudizi, allora è chiaro il motivo della loro sussistenza fino ad oggi.

 

5
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • mario durante il 24/09/2012 08:02
    I pregiudizi nascono dalla nostra formazione ed alla nostra appartenenza.
    Il senso di appartenere proviene dalle origini dell'uomo, dalla nostra storia, come evolve essa stessa, così evolverà il nostro pensiero, con gli attriti che ci sono propri e gli slanci inizialmente timidi per poi prendere forza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0