PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Discernimento?

L'intelletto umano è in grado di discernere razionalmente il valore intrinseco del messaggio contenuto in una frase o aforisma, che dir si voglia, senza lasciarsi influenzar dalla maggior o minor fama di chi ha concepito quello scritto?

 

3
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 28/09/2012 21:43
    PURTROPPO È COSI'... IL MIO ELOGIO STEL...

4 commenti:

  • stella luce il 29/09/2012 11:35
    credo di sì... almeno per me... certo si guarda anche chi è l'autore, ma se ciò che scrive non mi trasmette nulla, possono averlo commentato anche in mille che io non passo... non credo che tutti si segua il branco...
  • Ellebi il 29/09/2012 00:59
    Io credo che sostanzialmente sia in grado, ma non credo vi sia niente di male nella maggiore o minore influenza che un'autore di fama può dare a un suo lettore, credo anzi sia un arricchimento, ma poi ci sono un sacco di altri fattori che contribuiscono a discernere un messaggio. Un saluto.
  • Anonimo il 28/09/2012 20:21
    giusta cara... un caro saluto
  • loretta margherita citarei il 28/09/2012 19:55
    concordo bravissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0